riesling

Indiana Jones alla ricerca della roccia d’Alsazia

Indiana Jones alla ricerca della roccia d’Alsazia

Si sa che a livello geologico l’Alsazia è una delle regioni più complesse al mondo e sotto il sole che ti graffia a 37 gradi “l’arca perduta” è un riesling distillato di pietra, fossili e agrumi. A Hunawihr, nel paese-cartolina … continua »

Aimo e Nadia, cambiare tutto tranne se stessi

Aimo e Nadia, cambiare tutto tranne se stessi

Le possibilità di sviluppo, aggiornamento e sopravvivenza stessa di un ristorante stellato passano oggi per molte strade ma non necessariamente dalla cucina e dai piatti in sé. Lo sanno bene Aimo e Nadia che da “trattori” toscani arrivati nella Milano … continua »

9 cartoline dalla Route des Vins d’Alsace

9 cartoline dalla Route des Vins d’Alsace

Pensateci… Una vacanza che ha lasciato il segno quanti ricordi indelebili ha inculcato nel vostro ippocampo? Provate a contare… Ho passato 4 giorni sulla route de vins in Alsazia e queste sono 9 istantanee di viaggio, in ordine sparso e … continua »

L’Austria dei grandi vini bianchi in 12 etichette

L’Austria dei grandi vini bianchi in 12 etichette

L’Austria è un piccolo paese ma ha grandi vini che crescono grazie al particolare clima e alla sua posizione in mezzo all’Europa, una naturale prosecuzione dell’Alto Adige che punta da un lato verso la Germania (Mosella e Rheingau i riferimenti) … continua »

Pillola di Zind-Humbrecht, colosso d’Alsazia: Riesling Clos Haüserer 2007

Pillola di Zind-Humbrecht, colosso d’Alsazia: Riesling Clos Haüserer 2007

Con spirito lieve sul versante scosceso dell’agiografia mi sono avvicinato a un vino del Domaine Zind-Humbrecht, produttore noto ai savi di tutte le latitudini come grande interprete dei bianchi d’Alsazia. Olivier è viticultore biodinamico certificato da quindici anni, e … continua »

Passare da Sergio Germano ai Ramones nello spazio di un Hérzu 2012

Passare da Sergio Germano ai Ramones nello spazio di un Hérzu 2012

I Ramones sono stati il gruppo spalla dei Litfiba. E il bello è che erano già famosi. È successo il 6 luglio del 1991 allo stadio Alberto Picco di La Spezia. O meglio, di Las Pezia, come veniva chiamata ai … continua »

Perché dobbiamo smettere di paragonare il Fiano di Avellino ai riesling. Assaggi comparati durante Taormina Gourmet

Perché dobbiamo smettere di paragonare il Fiano di Avellino ai riesling. Assaggi comparati durante Taormina Gourmet

È come citare la Borgogna quando si parla dell’Etna, o Bordeaux quando si parla di Bolgheri: gli addetti ai lavori, per nobilitare un vino con meno appeal, evocano volentieri paragoni talvolta indebiti e fuorvianti. Durante Taormina Gourmet una bella degustazione … continua »

Importanti analogie tra cosa piace in una donna (o uomo) e cosa nel vino

Importanti analogie tra cosa piace in una donna (o uomo) e cosa nel vino

La domanda è facile, la risposta per nulla. Mi chiedono “Cosa guardi in una donna?” e subito pensi alle donne che ti piacciono o sono piaciute, così diverse eppur così uguali nel piacerti. Di una ricordi lo sguardo magnetico e … continua »

Food truck e vino? Quattro idee possibili

Quello che una volta era il camioncino del porchettaro oggi si chiama food truck. L’inglesismo di questa rinominazione del lavoro in stile decrescita felice non mi perturba: se è lecito, cioè, lamentare il fatto che i lavoratori siano costretti a … continua »

Cosa intendiamo quando diciamo mineralità di un vino

Tema classico ma invariabilmente attuale: la mineralità dei vini. Una serie di correlazioni storiche e culturali hanno arricchito il dibattito in programma allo stand del Soave durante l’ultimo Vinitaly. Attilio Scienza esordisce ribadendo il concetto: non esistono sentori propriamente minerali. … continua »

Verdicchiata strepitosa (14 etichette) con 6 intrusi. Una serata di altissimo spessore

Cinque batterie, 14 Verdicchio di annate e provenienze diverse più 6 intrusi: questo e molto di più è stata la Verdicchiata che si è tenuta da Soul Wine a Casalecchio di Reno (alle porte di Bologna), enoteca di ricerca (grande … continua »

Il vino in cucina: le crepinette al riesling con verdure autunnali

Cucinare con il vino significa identificare il vino migliore per quello che si vuole preparare. Nel precedente post ho già sottolineato come il riesling, oltre che da bere, mi piaccia usarlo per il coq au vin; in questo caso serve … continua »