Andrea Gori

Anteprime Toscane 2017. Nobile di Montepulciano, sostenibilità e lampi di luce green ma l’annata 2014 lascia il segno

Anteprime Toscane 2017. Nobile di Montepulciano, sostenibilità e lampi di luce green ma l’annata 2014 lascia il segno

Il Nobile avvia l’anno come grande protagonista di sostenibilità e attenzione al territorio: praticamente è la prima DOCG d’Italia a impatto zero, frutto di 8 milioni di euro di investimenti da parte delle cantine. Ma si scontra con annate difficili … continua »

Anteprime Toscane 2017. Gran Selezione in assaggio a Chianti Classico Collection

Anteprime Toscane 2017. Gran Selezione in assaggio a Chianti Classico Collection

La tipologia meno amata dai winelovers del sangiovese procede imperterrita la sua marcia, con il favore e benestare del Consorzio. Lo stile è quello noto, fatto di complessità, ricchezza, spezia e intensità, che si possono ottenere sia con il sangiovese … continua »

Anteprime Toscane 2017. Benvenuto Brunello: l’annata 2012 riuscirà a battere la 2010?

Anteprime Toscane 2017. Benvenuto Brunello: l’annata 2012 riuscirà a battere la 2010?

La domanda del secolo (esageriamo) ha animato la giornata di assaggi a Montalcino. Ha fatto discutere a lungo i giornalisti intervenuti. Tra annunci di annata rock ‘n’ roll e qualche strombazzato exploit la 2012 è riuscita a far salire non … continua »

Anteprime Toscane 2017. L’annata 2016 per la Vernaccia di San Gimignano promette meraviglie

Anteprime Toscane 2017. L’annata 2016 per la Vernaccia di San Gimignano promette meraviglie

L’annata 2016 a San Gimignano (forse-anzi-decisamente meglio della 2015 già pluripremiata) si è mostrata ai giornalisti accorsi per l’Anteprima della sua Vernaccia: denominazione sempre più sorprendente, giunta tra le primissime in Italia alla DOC. La vendemmia dei 50 anni non … continua »

Anteprime Toscane 2017. Le vendemmie 2014 e 2013 versione Riserva, a Chianti Classico Collection

Anteprime Toscane 2017. Le vendemmie 2014 e 2013 versione Riserva, a Chianti Classico Collection

Come già detto, 2014 significa annata difficile e giocata di rimessa, con rinuncia alla solita estrazione in favore di un equilibrio più spostato su freschezza e dinamismo. Per una tipologia in teoria in ombra dalla Gran Selezione ci sembra che … continua »

Anteprime Toscane 2017. A Chianti Classico Collection tocca all’annata 2015

Anteprime Toscane 2017. A Chianti Classico Collection tocca all’annata 2015

Solito grandissimo afflusso di operatori e giornalisti per la prima giornata di assaggi a Chianti Classico Collection. La denominazione ha passato in scioltezza i 300 anni e guarda al futuro con risultati da record nel 2016, con 285.500 ettolitri venduti: … continua »

Anteprime Toscane 2017. I Chianti Riserva 2014 per i #chiantilovers alla Fortezza dal Basso

Anteprime Toscane 2017. I Chianti Riserva 2014 per i #chiantilovers alla Fortezza dal Basso

Cose che già sappiamo sulla vendemmia 2014: annata difficile, a tratti impossibile. Ha fatto dannare e preoccupare tanto i produttori, alle prese con la pioggia e i tannini dalla maturazione ardua. Nei bicchieri vince chi ha deciso di non insistere … continua »

Dom Pérignon Rosé 2005 è talmente buono che non lo chiamerete mai più nemmeno rosé

Dom Pérignon Rosé 2005 è talmente buono che non lo chiamerete mai più nemmeno rosé

Il global warming apre prospettive inaspettate in Champagne, lo ripetiamo da tempo. Per i visionari come Richard Geoffroy e il suo fidato scudiero Vincent Chaperon significa soprattutto coltivare il pinot nero in questa regione immaginandone una vita del tutto nuova. … continua »

La rivincita del sigaro robusto ci ha tolto il piacere della sottigliezza

La rivincita del sigaro robusto ci ha tolto il piacere della sottigliezza

Tutto e subito, e possibilmente veloce. La tendenza dominante nel mondo del sigaro ha imposto il formato robusto e le sue varianti di cepo (diametro) elevato come standard produttivo, sia per l’industria che per l’alto artigianato delle produzioni cubane, finendo … continua »

Nerone, il gordo italiano giramondo

Nerone, il gordo italiano giramondo

Tra cinque anni Philip Morris interromperà la produzione di sigarette, e il mondo dei sigari cambierà per sempre. Ma per molti versi, specie dopo la terza rivoluzione cubana in seguito alla fine dell’embargo degli Stati Uniti, quello del sigaro è … continua »

L’imperdibile guida allo Champagne di Intravino è arrivata: che la festa abbia inizio (parte terza)

L’imperdibile guida allo Champagne di Intravino è arrivata: che la festa abbia inizio (parte terza)

Ed eccoci arrivati alla terza parte ed ultima parte della nostra miniguida sulle bollicine francesi da stappare per le festività imminenti. Come già ricordato, si tratta di una serie di assaggi durante Merano Wine Festival: l’iniziativa Cat Walk Champagne è … continua »

L’imperdibile guida allo Champagne di Intravino è arrivata: che la festa abbia inizio (parte seconda)

L’imperdibile guida allo Champagne di Intravino è arrivata: che la festa abbia inizio (parte seconda)

Continua la rassegna sugli Champagne assaggiati durante l’ultima fiera meranese. Al Merano Wine Festival infatti c’erano molti, moltissimi, insomma poco meno che quasi tutti gli interpreti della bollicina francese. Ecco quindi la seconda parte, la prima sta qui. Del … continua »