Andrea Gori

Enoteca Pinchiorri: e se fosse un bistrot?

Enoteca Pinchiorri: e se fosse un bistrot?

Prendiamo a prestito una delle tante frasi fatte che si leggono nei menu di certi ristoranti pretenziosi per descrivere la serata che abbiamo vissuto in Enoteca: una serata diversa, non una cena, ma un aperitivo speciale con lunga sosta tra … continua »

Romano Ristorante, a Viareggio si cambia (quasi) tutto

Romano Ristorante, a Viareggio si cambia (quasi) tutto

Romano è il ristorante dove ti viene voglia di tornare anche più volte l’anno, il comfort stellato incarnato, la trattoria di pesce di famiglia dove ogni ingranaggio è oliato da decenni ma in cui tutto continua a scorrere e niente … continua »

Podere Forte in biodinamica: i sangiovese Anfiteatro e Melo e il nuovo Guardavigna

Podere Forte in biodinamica: i sangiovese Anfiteatro e Melo e il nuovo Guardavigna

La passione per i grandi vini del mondo e una fortunata vacanza segnano il destino di Pasquale Forte che alla fine degli anni ’90 fa nascere Podere Forte, forse la più importante e ambiziosa delle aziende vinicole italiane di … continua »

Il vino del Castello di Potentino nei luoghi di Boccaccio e Caravaggio

Il vino del Castello di Potentino nei luoghi di Boccaccio e Caravaggio

Non ci sarebbero particolari motivi di interesse nel coltivare grenache in Maremma sulle pendici del vecchio vulcano Amiata, figuriamoci a piantarci pinot nero. Forse al limite sangiovese visto che siamo ad un passo da Montalcino e in pieno Montecucco, ma … continua »

Amber Revolution, la versione in lingua italiana, scatena già la sete

Amber Revolution, la versione in lingua italiana, scatena già la sete

Dopo lo straordinario successo della prima pubblicazione in lingua inglese, Amber Revolution, il testo che ha santificato e finalmente consolidato l’immagine degli Orange Wine nella testa di molti #Winelovers e non solo, viene tradotto coraggiosamente in italiano. Dopo tutto, dovremmo … continua »

Dom Perignon 2010: il vigore e la grazia

Dom Perignon 2010: il vigore e la grazia

Al gioco del Dom Perignon o si vive o si muore, non ci sono altre possibilità. Per uno champagne che da sempre è solo e soltanto vintage la questione se millesimare o no assume altri significati che comprendono le questioni … continua »

Poderi Colla, capitoli di storia piemontese

Poderi Colla, capitoli di storia piemontese

Un farmacista tartufaio, un presidente del Consorzio del Barolo e Barbaresco nel momento più difficile di tutti i tempi, passaggi di proprietà delicati, vigneti mirabili e intuizioni geniali in tempi non sospetti a cui vanno aggiunte visioni chiare e nette … continua »

Masseto, Redigaffi e L’Apparita: il merlot toscano alla prova della 2017

Masseto, Redigaffi e L’Apparita: il merlot toscano alla prova della 2017

Argilla, brezza marina o di terra, altitudine. Ci sono alcuni elementi imprenscindibili che rendono possibile un grande vino a base merlot in Toscana: non è possibile farlo ovunque ma solo dove sono supportati da passione e precisione tecnica al limite … continua »

Tenuta di Ghizzano, una storia biodinamica nelle Terre di Pisa

Tenuta di Ghizzano, una storia biodinamica nelle Terre di Pisa

Incontrare i vini della Tenuta di Ghizzano è sempre un tumulto di emozioni particolari. Difficile assaggiarli senza rimanere stregati dalla bellezza di questa proprietà della famiglia Venerosi Pesciolini dal 1370, con un giardino di “verde armonia” di una soavità abbacinante … continua »

Montecucco, l’astro nascente alla prova del trittico 2015-2016 e 2017

Montecucco, l’astro nascente alla prova del trittico 2015-2016 e 2017

Ci troviamo sempre più spesso ad assaggiare il Montecucco, semisconosciuta DOCG toscana ancora per molto poco, e ogni volta ci convinciamo sempre di più che sia una zona ad un passo dalla consacrazione, almeno per la qualità media delle bottiglie. … continua »

Un Classico inganno di marketing: Santa Cristina Antinori sfida il consorzio (anzi due)

Un Classico inganno di marketing: Santa Cristina Antinori sfida il consorzio (anzi due)

In ogni casa toscana è presente una collezione di vino semipermanente ovvero una decina di annate, spesso in verticale, del Chianti Classico Santa Cristina dei Marchesi Antinori, vino che ebbe un grandissimo successo decenni fa. Poi la potenza del … continua »

Vasiliki Kouzina a Milano: la via per i vini greci in Italia

Vasiliki Kouzina a Milano: la via per i vini greci in Italia

Non temere le parole, sbattile come il polpo sulla pietra fino a che non si arrendano, fino a guadagnarne tutto l’inchiostro fino a tingertene le mani. Stupido, per questo non sarai mai poeta, perché non sei diventato polpo ma continua »