Andrea Gori

L’enigma Valpolicella Superiore tra Ripasso e Amarone

L’enigma Valpolicella Superiore tra Ripasso e Amarone

Dormire sul divano per colpa di un vino scelto male e non per colpa dell’acquirente o dell’enotecaro. È questo l’esito di una singolare avventura di JC Viens, l’esperto consulente con base ad Hong Kong conduttore della prima edizione di … continua »

Guarda Mamma senza solfiti! Estro a Venezia e altre storie

Guarda Mamma senza solfiti! Estro a Venezia e altre storie

Venezia è una città di 30mila abitanti abituata a gestire 30milioni di turisti ma anche capace di ospitare una delle più importanti comunità resistenti di appassionati di vini naturali e non convenzionale. Tra locali “no spritz” e carte dei vini … continua »

Borgogna  ancora accessibile: Marguerite Carillon, Chartron et Trebuchet e Eugenie Carrion in assaggio

Borgogna ancora accessibile: Marguerite Carillon, Chartron et Trebuchet e Eugenie Carrion in assaggio

Non durerà ancora molto la possibilità di gustarsi della buona Borgogna a prezzi decenti. Come se non fossero già alti, le ultime scarse vendemmie preannunciano poca quantità e prezzi con ritocchi vertiginosi il che sta portando molti a cercare al … continua »

Alsace Digital Tasting: la biodinamica di Albert Hertz, Camille Braun, Moltès e Achillèe

Alsace Digital Tasting: la biodinamica di Albert Hertz, Camille Braun, Moltès e Achillèe

Prosegue la carrellata intravinica degli assaggi Alsaziani in digitale, stavolta la selezione effettuata tra gli stand virtuali è stata fatta scegliendo aziende biodinamiche e soprattutto non importate in esclusiva in Italia, così giusto per capire cosa ci stiamo perdendo. L’altro … continua »

Lafòa è anche pinot nero. E Colterenzio va a cena con Enrico Bartolini

Lafòa è anche pinot nero. E Colterenzio va a cena con Enrico Bartolini

Si Hortum cum Bibliotheca Habes Nihil Deherit sta scritto nella Biblioteca Storica della Casa del Podestà della Fondazione Ugo da Como.

Facile dirlo quando sei nella Rocca di Lonato del Garda e davanti a te hai uno scrittoio imbandito … continua »

La nuova Collection Louis Roederer è lo Champagne del futuro?

La nuova Collection Louis Roederer è lo Champagne del futuro?

C’era una volta lo Champagne delle grandi maison senza altra specifica: nella maggior parte dei casi si trattava di un sano e robusto non millesimato, per la maggior parte realizzato con le ultime tre vendemmie e qualche ricetta segreta custodita … continua »

Montellori e quei quarant’anni di chardonnay metodo classico in Toscana

Montellori e quei quarant’anni di chardonnay metodo classico in Toscana

Correva il 1981 e l’idea di produrre uno spumante metodo classico in Toscana non era certo di moda e, se è per quello, non era di modo praticamente da nessuna parte in Italia (se non in Trentino). In quel periodo, … continua »

Poggio al Tesoro, il grande miraggio bianco della costa Toscana e i nuovi superiore

Poggio al Tesoro, il grande miraggio bianco della costa Toscana e i nuovi superiore

Ci aveva già molto impressionato durante i nostri assaggi alla cieca della scorsa tornata di Bolgheri Superiore ma con un nuovo incontro non possiamo che ribadirlo: il Superiore di casa Allegrini in quel di Bolgheri sa il fatto suo eccome. … continua »

Champagne Rare 2008, il quadro è quasi completo

Champagne Rare 2008, il quadro è quasi completo

Non finiscono di uscire i millesimati 2008 di Champagne e ormai quelli che lo fanno devono aver per forza qualcosa da dire di speciale dopo che i tre assi Dom Perignon, Cristal e Winston Churchill hanno praticamente sbaragliato la concorrenza. … continua »

Colli Bolognesi Pignoletto DOCG: la prima orizzontale della storia del grechetto sull’appennino

Colli Bolognesi Pignoletto DOCG: la prima orizzontale della storia del grechetto sull’appennino

Il grechetto gentile è l’uva che anima il più importante cru di vino bianco dell’Emilia Romagna ovvero il Pignoletto dei Colli Bolognesi DOCG che prende il nome dall’omonima località e che oggi è un vino comincia a chiedere sempre … continua »

Sfida rossa in terra bianca: tazzelenghe e schioppettino a Prepotto con Sergio Pitticco

Sfida rossa in terra bianca: tazzelenghe e schioppettino a Prepotto con Sergio Pitticco

Se pensi al Friuli Venezia Giulia pensi ai grandi bianchi, ai profumi intensi e taglienti, al floreale bianco e le note di erbe aromatiche ma non penseresti mai a cominciare da zero puntando esclusivamente su vitigni e vini rossi. E … continua »

Dom Pérignon 2012 e P2 2003, l’incubo e il sogno di ogni Champagne

Dom Pérignon 2012 e P2 2003, l’incubo e il sogno di ogni Champagne

Torna nei bicchieri il più grande casus belli dei tempi recenti della storia di Dom Perignon, ovvero, il millesimo 2003 e viene svelato (anzi ri-velato per usare il linguaggio della maison) insieme all’altrettanto atteso 2012 in un evento orchestrato in … continua »