Andrea Gori

Chianti Classico e Figlio di Mezzadro, Silvano Formigli racconta la storia del Gallo Nero

Chianti Classico e Figlio di Mezzadro, Silvano Formigli racconta la storia del Gallo Nero

Nel suo giro d’Italia lo scorso gennaio per presentare il libro  “Chianti Classico e Figlio di MezzadroSilvano Formigli ha fatto tappa da Burde e ci ha raccontato 800 anni di storia del vino in Toscana nei luoghi … continua »

Peggio della guerra: la Trattoria da Burde è chiusa per epidemia

Peggio della guerra: la Trattoria da Burde è chiusa per epidemia

Quindici giorni sono tanti o sono pochi? Quindici giorni fa contavamo i tavoli, ordinavamo vino e carni, progettavamo serate di degustazione. Il Covid19 era già qua e già tutto si era rallentato come per incantesimo. Noi qui, nella periferia di … continua »

Assaggia responsabilmente. Promemoria per degustatori al tempo del coronavirus

Assaggia responsabilmente. Promemoria per degustatori al tempo del coronavirus

Non è più il tempo di sputare. Nè di organizzare alcun tipo di incontro o degustazione. La pensa così Gaetano Ricignolo, medico chirurgo internista a Firenze:  ci rimettiamo alle sue indicazioni e a quelle dei responsabili di sanità pubblica … continua »

Cosa fa di un vino un “classico”? La risposta tra San Gimignano e i classici del Nuovo Mondo

Cosa fa di un vino un “classico”? La risposta tra San Gimignano e i classici del Nuovo Mondo

San Gimignano ha sempre avuto una apertura al mondo e ai traffici e la Sala Dante durante le anteprime toscane ospita, da anni, vini da tutta Europa e Italia. Per la prima volta si apre anche al nuovo e nuovissimo … continua »

Quale è il segreto dei bianchi immortali di Casal Pilozzo?

Quale è il segreto dei bianchi immortali di Casal Pilozzo?

Se ne potrebbe fare un thriller, quasi. Metti insieme una villa edificata da Traiano in persona per la sorella che diviene la dimora preferita di Orson Welles e Tyrone Power quando di passaggio a Roma, aggiungi chilometri di cunicoli sotto … continua »

La lasagna di Montenero D’Orcia e il Montecucco Riserva Sangiovese alla prova della 2015

La lasagna di Montenero D’Orcia e il Montecucco Riserva Sangiovese alla prova della 2015

Non solo Brunello in questi giorni in assaggio ma anche tanti altri vini a base sangiovese tra cui il vicino prossimo, separato da poche decine di metri di strada, il Montecucco, territorio incastonato tra il vulcano spento Amiata e la … continua »

Benvenuto Brunello 2020: la 2015 non unisce ma regala superlativi

Benvenuto Brunello 2020: la 2015 non unisce ma regala superlativi

Il Montalcino è come Raffaello secondo Vittorio Sgarbi o un territorio che parla secondo Federico Buffa, lo storyteller d’eccellenza scelto dal Consorzio per raccontare questo vino sempre più protagonista dell’immaginario collettivo: tutti e due i termini di paragone hanno bisogno … continua »

Anteprima Nobile di Montepulciano “Toscana” 2020: la prova della 2017 e la conferma dello stile

Anteprima Nobile di Montepulciano “Toscana” 2020: la prova della 2017 e la conferma dello stile

Se ormai le “stelle” alle annate lasciano il tempo che trovano è anche colpa di rating spesso anche troppo generosi e a Montepulciano purtroppo l’annata 2017, quella in anteprima in questi giorni, è un caso piuttosto eclatante. Non fa notizia … continua »

Anteprima Vernaccia 2020: il duetto di verticalità delle annate 2019 e 2018

Anteprima Vernaccia 2020: il duetto di verticalità delle annate 2019 e 2018

L’annuale degustazione in sala Dante per l’Anteprima Vernaccia 2020 prevedeva  un approfondimento su cosa si intende per “classicità” nel mondo del vino oggi e le annate 2019 e la Riserva 2018 in anteprima per la stampa durante gli assaggi alla … continua »

#CCC20 Nella sfida tra riserva 2017 e 2016 del Chianti Classico si capisce subito chi vince

#CCC20 Nella sfida tra riserva 2017 e 2016 del Chianti Classico si capisce subito chi vince

Potrà non avere ormai tutti i riflettori su di se perchè la Gran Selezione gli ruba spazio e uve preziose ma le Riserva del Chianti Classico sono spesso vini profondi emozionali e molto diretti. Senza fronzoli e barocchismi che inficiano … continua »

#CCC20 alla Chianti Classico Collection l’annata 2018 ennesima prima di una nuova era

#CCC20 alla Chianti Classico Collection l’annata 2018 ennesima prima di una nuova era

Aria di festa tra i cinquecento vini in assaggio a partire dai roboanti risultati dell’ultima tornata di punteggi e guide nazionali e internazionali. Con la spinta della 2016 e 2015 nel corso degli ultimi mesi il Chianti Classico è stata … continua »

#Chiantilovers 2020 : l’annata 2019 si presenta con i superiore 2018 e la Riserva 2017

#Chiantilovers 2020 : l’annata 2019 si presenta con i superiore 2018 e la Riserva 2017

Tempi di attese e grandi aspettative per l’ultima 2019 e Chiantilovers si conferma primo banco di assaggio dell’ultima vendemmia con migliaia di persone (oltre 4000) che fanno la fila per poter assaggiare enprimeur dei Chianti. Detto qualche anno fa poteva … continua »