Elena Di Luigi

Gran Bretagna: il futuro del Prosecco è rosè ma dobbiamo aspettare il 2021

Gran Bretagna: il futuro del Prosecco è rosè ma dobbiamo aspettare il 2021

La notizia della nascita legislativa del Prosecco DOC Rosé é stata accolta con grande entusiasmo dal consumatore britannico che si prepara ad acquistarlo nel 2021. Ora che gli ultimi passaggi burocratici hanno dato il verde all’uso del vitigno glera e … continua »

Cos’è F.O.G.O. e che effetto ha sul mercato degli alcolici

Cos’è F.O.G.O. e che effetto ha sul mercato degli alcolici

Ripartiamo da FOGO, fear of going out.

Dopo esserci lamentati per mesi della prigionia in casa, è ora di rimettersi in moto. Ci dicono che dovremo abituarci a nuove regole sociali e quindi non c’è momento migliore di … continua »

Sbatti Snoop Dogg  in etichetta e altre storie tese su Netflix

Sbatti Snoop Dogg in etichetta e altre storie tese su Netflix

Il lockdown è anche una scusa per passare piú tempo a leggere a casaccio e a vedere film quanto ne senti il bisogno. Anche questo è smart, almeno chez moi. Cosí si parte da una notizia che ti ricorda un … continua »

Coronavirus e vino: diario da una Londra assetata

Coronavirus e vino: diario da una Londra assetata

Di questi tempi siamo tutti delle cavie. Non mi riferisco tanto agli studi di laboratorio che presto si spera, meglio se prestissimo, ci daranno la chiave per uscire dal lockdown, quanto piuttosto a quelli paralleli che ci analizzano sotto queste … continua »

Lockdown: in Gran Bretagna solo la carta igienica batte birra e alcol

Lockdown: in Gran Bretagna solo la carta igienica batte birra e alcol

In Italia “tutto andrà bene”, in GB “stay at home”, in Svizzera “è un problema che riguarda tutti”, in India “vai via corona, via!” ma anche “… continua »

Coronavirus: il gregge e i lupi della Brexit

Coronavirus: il gregge e i lupi della Brexit

Rubo questa frase: “Nations, like individuals, reveal themselves at times of crisis. In emergencies of this immense magnitude, it soon becomes evident whether a sitting president (or ‘anybody’, aggiungo io) is equal to the moment.”

Tim Martin è tra … continua »

Un grande futuro dietro dietro le spalle

Un grande futuro dietro dietro le spalle

Un mondo fa, quello finito a gennaio 2020, si facevano previsioni per l’anno in corso, e come sempre in questi casi, si guardava a quello che uno si era lasciato alle spalle. In questo mondo, quello iniziato due mesi fa, … continua »

Jancis Robinson cambia idea: sì al vino nella plastica

Jancis Robinson cambia idea: sì al vino nella plastica

Nello scrivere questo pezzo faccio fatica a trovare un elemento che lo possa rendere rilevante in un contesto sociale come quello che stiamo vivendo. Francamente non c’è, ed è giusto che sia cosí perché le priorità sono altre. Ma dal … continua »

L’Automated Prosecco Machine e le altre stupide invenzioni del marketing

L’Automated Prosecco Machine e le altre stupide invenzioni del marketing

È l’obiettivo del marketing quello di sorprenderci, magari con delle idee, anche geniali, che quando tradotte nella realtà provocano delle conseguenze piú grandi di quelle previste. Nell’epoca dei social media succede anche che tutto si gonfia e sgonfia nel giro … continua »

Quanti vigneti ucciderà il cambiamento climatico?

Quanti vigneti ucciderà il cambiamento climatico?

In questo periodo dell’anno in Europa le viti dormono. Ma la prolungata mancanza di pioggia e di neve, per esempio nel centro Italia, e le alte temperature registrate un po’ ovunque, fanno riflettere e immaginare scenari diversi da quelli a … continua »

Le conseguenze immediate della Brexit

Le conseguenze immediate della Brexit

Venerdí 31 gennaio la Gran Bretagna sarà ufficialmente fuori dalla UE, ma sono ancora in molti a non sapere cosa accadrà.

Una settimana fa il cancelliere Sajid Javid, in una intervista rilasciata al Financial Times, ha creato sconcerto quando ha … continua »

Legno, acciaio, terracotta o cemento: quale contenitore per il vino?

Legno, acciaio, terracotta o cemento: quale contenitore per il vino?

Un tweet circolato su internet ha dato inizio a un effetto domino di questo tipo.
Nel tweet si riportava un grafico di Wine Economics sulle esportazioni di vino sfuso, dal gennaio 2016 ad agosto 2019. Si evidenziava che il 40% … continua »