Salvatore Agusta

Riscaldamento globale: i vitigni italiani sopravvivono meglio?

Riscaldamento globale: i vitigni italiani sopravvivono meglio?

Siamo sinceri, a molti di noi la storia del cambiamento climatico non ci appassiona per nulla, forse perché non ci sembra una cosa tanto imminente e dunque non ci spaventa.

Eppure, in certi casi, la situazione è nettamente oltre continua »

Francia: la conta dei disastrosi danni della gelata di Aprile

Francia: la conta dei disastrosi danni della gelata di Aprile

Avete mai sentito parlare dello Schadenfreude?

Si tratta di un sentimento – o meglio – una sensazione mentale che determina contentezza personale nel vedere o semplicemente sapere delle sfortune altrui. Dunque la sfortuna altrui come fonte di soddisfazione personale. La … continua »

Quanti Bitcoin costa un Sassicaia?

Quanti Bitcoin costa un Sassicaia?

Molti di voi avranno certamente sentito parlare delle c.d. criptovalute, ossia di monete digitali create attraverso un sistema di codici.

Le loro principali caratteristiche sono quella difunzionare in modo autonomo e di non dovere sottostare ai controlli e le … continua »

Le esportazioni sono in crisi per mancanza di container: scopriamo il perché

Le esportazioni sono in crisi per mancanza di container: scopriamo il perché

Quanti di voi hanno atteso il 2021 con un certo ottimismo? Dopo un 2020 da film dell’orrore, tutte le nostre speranze erano riposte nel nuovo anno ma la ripresa si farà attendere poiché il nuovo anno ha portato con sé … continua »

Quando il vignaiolo è di un altro colore

Quando il vignaiolo è di un altro colore

Più volte è capitato di soffermarmi a riflettere su una delle principali critiche che viene indirizzata al mondo del vino; mi riferisco alla sua poca eterogeneità in tema di cultura e colore della pelle. Si dice spesso, e a qualsiasi … continua »

Il talento della winemaker Helen Keplinger

Il talento della winemaker Helen Keplinger

Fascino e sorriso tipicamente californiano, Helen Keplinger è a detta di molti una delle winemakers più talentuose degli Stati Uniti.

A ben guardare, però, definirla come una semplice winemaker suona un po’ riduttivo.

Helen è a tutti gli effetti una continua »

Guida pratica ai wine shop degli Stati Uniti

Guida pratica ai wine shop degli Stati Uniti

Le enoteche d’America rappresentano un universo a parte.

So che questa frase può suonare esagerata ma aspettate a leggere quest’articolo per capire l’intricata forma di prospettive che è possibile scorgere nel complesso mondo che noi tutti in America sintetizziamo con … continua »

Il vino degli indiani d’America per festeggiare il nuovo presidente USA

Il vino degli indiani d’America per festeggiare il nuovo presidente USA

Vi ho mai raccontato di quando ho assaggiato dei vini fatti artigianalmente da una piccola popolazione indigena americana usando solo le vigne presenti nella loro riserva? Lo so, sembra la trama di un film ed in effetti sarebbe proprio azzeccata: … continua »

Bevute esoteriche: l’idromele Night Eyes 2019

Bevute esoteriche: l’idromele Night Eyes 2019

“Ho iniziato a fumare a dodici anni, ho perso la verginità a tredici e a quattordici avevo già provato ogni tipo di droga.
Non dico di essere stato un cattivo ragazzo, ero soltanto curioso.”

No, no. Questo non sono io. … continua »

Biden vince e a New York si stappa Champagne

Biden vince e a New York si stappa Champagne

Week end da record per la città di New York, e probabilmente anche per moltissime altre città presenti nella east coast.
Infatti, sembra che durante l’ultimo fine settimana siano state vendute un numero di bottiglie di champagne superiore a … continua »

Il fuoco sta distruggendo le cantine in California

Il fuoco sta distruggendo le cantine in California

Torniamo a parlare nuovamente di incendi in California.
Negli ultimi 50 giorni, sia in California che nello stato dell’Oregon si sono susseguiti diversi allerta incendi con piani di evacuazione suddivisi su 3 livelli. Ad oggi si contano oltre … continua »

Covid 19: il 30 settembre riaprono i ristoranti di New York

Covid 19: il 30 settembre riaprono i ristoranti di New York

Finalmente abbiamo una data ufficiale: a partire dal 30 Settembre, New York City riaprirà le porte dei suoi ristoranti per l’indoor dining, ossia la possibilità di pranzare o cenare in un locale pubblico, all’interno delle mura dello … continua »