Leonardo Romanelli

Eccopinò 2019, un Salone del vino d’altri tempi

Eccopinò 2019, un Salone del vino d’altri tempi

Se si immagina la bellezza  della Toscana, la strada che porta a Borgo a Mozzano per andare ad Eccopinò non è esattamente di quelle imperdibili o fiabesche e può sembrare strano pensando a come viene immaginata da sempre la regione, … continua »

Big trouble in Chianti Land

Big trouble in Chianti Land

Long before America was “discovered” by Cristoforo Colombo, Tuscany was developing its reputation as a region known for epic quarrels.

Perhaps most famously, was the Tuscan conflict that positioned the Guelfi (people who supported the pope) against the Ghibellini (people … continua »

Chianti contro Chianti: la “Gran Selezione” scatena la guerra in Toscana

Chianti contro Chianti: la “Gran Selezione” scatena la guerra in Toscana

Se la storia ha un senso, non è difficile trovare nel passato i motivi che portano oggi a scontri come quello che sta avvenendo tra il Consorzio del Chianti Classico e quello del Chianti: se la Toscana è stata … continua »

La stella Michelin? Sarà per il prossimo anno

La stella Michelin? Sarà per il prossimo anno

Vasco Rossi non ha mai vinto Sanremo. Einstein non amava le materie di studio classiche a scuola. Monet non fu accettato dal Salone ufficiale a Parigi. Paolo Lopriore non prenderà mai la stella Michelin.

Non c’è niente da fare, chi … continua »

Il ristorante degli ordini sbagliati

Il ristorante degli ordini sbagliati

“Questo cameriere è demente” è un pensiero poco “politically correct” che aleggia nella mente quando in certi ristoranti non funziona niente, forse il cibo è buono ma il servizio langue, fa rimpiangere di non essere rimasti a casa, rovina una … continua »

Come nasce un tappo di sughero

Come nasce un tappo di sughero

Prima dell’uva, la raccolta che conta è quella del sughero e andare a vedere quello che succede nelle sugheraie e poi nella fabbrica fa un certo effetto. L’invito mi arriva dalla Cork Supply, azienda fondata in Nord America ma che … continua »

Terre di Pisa 2019: bollicine, bianchi e le DOC rosse Chianti, Montescudaio e Terre di Pisa

Terre di Pisa 2019: bollicine, bianchi e le DOC rosse Chianti, Montescudaio e Terre di Pisa

La realtà dei vini bianchi nel territorio pisano corrisponde all’idea delle terre diverse, e quindi vitigni e metodi vinificazione diversificati. Si nota la crescita di produttori che hanno deciso di fare spumante, una scelta fatta da Cupelli con il trebbiano … continua »

Il mio ricordo di Luciano Zazzeri

Il mio ricordo di Luciano Zazzeri

Apre una voragine la tua morte, in un mondo dove imperano finzione e sorrisi plastici, riempiva il cuore vederti e discorrere con te. Entusiasta sempre e comunque, capace di farti coinvolgere nelle manifestazioni più impensate se questo poteva servire da … continua »

È morto Gianfranco Soldera

È morto Gianfranco Soldera

Sembra il colpo di scena di un grande attore, morire quando il mondo guarda a Montalcino, quando i produttori presentano le ultime annate in commercio: Gianfranco Soldera se n’è andato da questa terra, riuscendo ancora una volta a stupire. È … continua »

Anteprime Toscane 2019: il Brunello Riserva 2013

Anteprime Toscane 2019: il Brunello Riserva 2013

Quando l’annata è stata bella, la Riserva viene spontanea. Figurarsi quando segue una 2014 non così convincente, a detta del consorzio, che gli ha assegnato meno stelle. Ma se è buona, cosa aspettarsi in più rispetto all’annata 2013? Alcuni elementi … continua »

Anteprime Toscane 2019: il Chianti 2018

Anteprime Toscane 2019: il Chianti 2018

Era attesa l’annata 2018 del Chianti che aveva sofferto, come un po’ tutte le denominazioni, una 2017 non in splendida forma. I problemi sono stati più di quantità che di qualità, che si è dimostrata buona. L’ottima gestione della componente … continua »

Divieto di inzuppo

Divieto di inzuppo

Ora che  la certificazione è arrivata con tanto di avviso sulla bottiglia, questa operazione non s’ha da fare: vietato definitivamente l’inzuppo del biscotto di Prato nel Vin Santo toscano, con tanto di simbolo stampigliato sulle bottiglie di Rocca di continua »