Metti il Cabernet Sauvignon in Maremma

di Andrea Gori

Morellino MelosellaNon se ne parla tanto. Vorrei farlo io, per dirne tutto il bene che posso. Presentato al Critical Wine del Leoncavallo di Milano nel 2007, è una combinazione di cabernet e sangiovese che fanno a Aione (Magliano in Toscana, GR). Potrebbe sembrare l’ennesimo superqualcosa e invece è un vino che più locale non si può. Ricco, speziato e sapido ma sempre vitale, profumi coccolanti di mirtillo e more, lampone e tabacco biondo. Ci mette un po’ prima di aprirsi ma dopo la progressione è inesorabile. Sa di Maremma – e vuol dire tanto. Se lo si riesce a fare con il Cabernet, dove sta il problema? Gusto pieno e deciso, pepato e fruttato quanto basta stuzzicando sempre il palato.

La bottiglia me l’ha portata in bottega lo zio di una affezionata cliente, solo per avere un parere, insieme a una bottiglia di Morellino: stessa stoffa ma risultati meno eclatanti; comunque, bella bevuta. Ignoro quante bottiglie se ne facciano (credo intorno alle 10 mila ma in questo PDF i dettagli abbondano), è un vino che va giù con molte sorprese, ogni sorso diverso dal precedente. E siccome non siamo a SlowFood, gli diamo 87 punti. Così capire che si tratta di un piccolo grande capolavoro è più facile.

Se poi uno viene a sapere che costa 7,5 + iva in cantina, allora…

Cabernet Toscana IGT 2005
Azienda Agricola La Melosella
Via Provinciale 9, Aione – Magliano in Toscana (GR) 58051
lamelosella@alice.it

Andrea Gori

Quarta generazione della famiglia Gori – ristoratori in Firenze dal 1901 – è il primo a occuparsi seriamente di vino. Biologo, ricercatore e genetista, inizia gli studi da sommelier nel 2004. Gli serviranno 4 anni per diventare vice campione europeo. In pubblico nega, ma crede nella supremazia della Toscana sulle altre regioni del vino, pur avendo un debole per Borgogna e Champagne. Per tutti è “il sommelier informatico”.

2 Commenti

avatar

gianpaolo

circa 10 anni fa - Link

questo mi manca. grazie dell'info.

Rispondi
avatar

Kapakkio

circa 10 anni fa - Link

L'etichetta è migliorabile :-)

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.