metodo classico

Marche Tasting: le bollicine che non ti aspetti

Marche Tasting: le bollicine che non ti aspetti

La scoperta dei webinar è stata di sicuro una delle poche cose positive che ha portato la pandemia. L’Istituto Marchigiano Tutela Vini (IMT) ha sfruttato questo nuovo e sicuro metodo di degustazione a distanza per coinvolgere diversi operatori del continua »

Montellori e quei quarant’anni di chardonnay metodo classico in Toscana

Montellori e quei quarant’anni di chardonnay metodo classico in Toscana

Correva il 1981 e l’idea di produrre uno spumante metodo classico in Toscana non era certo di moda e, se è per quello, non era di modo praticamente da nessuna parte in Italia (se non in Trentino). In quel periodo, … continua »

Le bollicine del Vulcano: 5 blanc de noir dell’Etna e un intruso

Le bollicine del Vulcano: 5 blanc de noir dell’Etna e un intruso

In Sicilia c’è sempre un certo fermento, qualcosa che cova nelle viscere di una terra meravigliosa e tormentata. Il mondo del vino non fa eccezione, si muove su direttrici sfaccettate e punta a trovare un’identità sempre più peculiare, sempre più … continua »

Vini al Supermercato, la guida definitiva ai migliori acquisti

Vini al Supermercato, la guida definitiva ai migliori acquisti

Andate in Enoteca! Compratelo online! Andate in cantina! Ma se proprio dovete…
Amici, parenti, conoscenti, il vecchio compagno di scuola, il vicino, il vicino del vicino; chiamate, messaggi, foto di bottiglie; da quando ho iniziato a dedicarmi al mondo del … continua »

Le Vide, il Trento Doc che arriva da lontano

Le Vide, il Trento Doc che arriva da lontano

Avete presente quando alle superiori studiando storia bisognava imparare a memoria sfilze di nomi di papi, duchi, conti, marchesi e nobiltà varia, con i cognomi che non erano mai meno di 2 e i nomi che si rinnovavano di nonno … continua »

Giulio Ferrari 2001 Collezione Trento DOC Riserva, il segno dei tempi è la complessità

Giulio Ferrari 2001 Collezione Trento DOC Riserva, il segno dei tempi è la complessità

Il club degli appassionati del Giulio Ferrari cresce sempre più e si tratta di un pubblico esigente e raffinato che attende ogni uscita del “Giulio” con trepidazione e spirito di collezionismo  che si esalta nella versione “Collezione” della loro bollicina … continua »

Un Metodo Classico dolce è possibile: l’Asti docg Alice Bel Colle

Un Metodo Classico dolce è possibile: l’Asti docg Alice Bel Colle

Oggi vi racconto di un vino piuttosto raro, che sa quasi di novità ma in realtà è un ritorno al passato.

Per capire di che si tratta e di cosa significhi raro bisogna però fare qualche passo indietro e tornare … continua »

Scuropasso, la via diritta verso il pas dosè

Scuropasso, la via diritta verso il pas dosè

“Non ho ancora scoperto un pas dosè d’Oltrepò davvero convincente”.
“Allora devi andare da Scuropasso“.

Suona più o meno così il dialogo fra un curioso (io) e un giovane produttore di metodo classico (Alessio Brandolini) che ci indica la … continua »

Vertical limit: i Monti Lessini Durello e i metodo classico di montagna più alti d’Italia

Vertical limit: i Monti Lessini Durello e i metodo classico di montagna più alti d’Italia

Si avvicina l’inverno ed è facile lasciarsi andare alle fantasie evocate dalle montagne, dalla sua idea di purezza, di maestosità, di naturalità incontaminata. Le sue suggestioni di salute, di forza e struggente malinconia sembrano adattarsi benissimo alla vite, che da … continua »

D’Araprì, il metodo classico in chiave jazz

D’Araprì, il metodo classico in chiave jazz

Da sempre mi appassionano i film che si svolgono nell’arco di poche ore, da “Una notte da Leoni” a “Magnolia” a “La 25° ora”. Mi piacciono perché vi ritrovo condensati elementi a me molto cari: l’adrenalina, un po’ d’assurdo, la … continua »

La 2008 è la migliore annata di sempre per le bollicine europee, la Riserva Mosnel lo conferma

La 2008 è la migliore annata di sempre per le bollicine europee, la Riserva Mosnel lo conferma

Si può essere più o meno d’accordo, ma i fatti, i punteggi e i primi assaggi parlano chiaro. In un settore dove la critica non è così determinante come altrove (in Champagne) la vendemmia 2008 ha fatto strage di 98+, … continua »

Prowein 2018 | Bollicine dal Brasile, il trend mondiale passa anche di qui: 9 aziende + bonus track

Prowein 2018 | Bollicine dal Brasile, il trend mondiale passa anche di qui: 9 aziende + bonus track

Tra i più luminosi e accoglienti stand di Prowein 2018, quello del Brasile mancava solo delle procaci ballerine. In compenso esibivano un lounge dedicato alle bollicine, trend mondiale destinato a non esaurirsi a breve (abbiamo assaggiato anche tre sake metodo … continua »