Il Quartino di Intravino: ci vediamo tutte le sere alle 19 live su Facebook

Il Quartino di Intravino: ci vediamo tutte le sere alle 19 live su Facebook

di Alessandro Morichetti

Ebbene sì, abbiamo iniziato ieri sera coi live di Intravino su Facebook.

L’idea è stata di Jacopo Cossater, il nome lo ha trovato Ciuffoletti e io sto in poltrona con la birra a fare lo spettatore: tutte le sere in diretta su Facebook con un ospite del vino. Produttori – ieri il primo, battesimo di fuoco per Francesco Maria De Franco (A’Vita in Calabria) – enotecari, distributori e chi più ne ha più ne metta. Gli anelli di una filiera che, come tutti, si interroga sul futuro partendo dalle difficoltà del presente.

A occhio i conduttori che si alterneranno sono Jacopo, Andrea Gori, Tommaso Ciuffoletti e Sara Boriosi ma non escludiamo nuovi ingressi. Io non sono capace perché c’ho l’accento marchigiano potente ma mai dire mai.

Si continua stasera con Marco Caprai.
E domani con Bernardo Conticelli.

Gli altri ospiti li scoprirete.

Intanto il primo live lo trovate qui.
Consigli, suggerimenti e quant’altro sono ben accetti (se non lo avete già fatto, iscrivetevi anche a Boicotta Intravino, sempre su Fb).

A stasera.

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

3 Commenti

avatar

Paola

circa 7 mesi fa - Link

Bravissimi, ottima iniziativa. Non riesco sempre in diretta ma me lo recupero dopo! Il nome è veramente geniale, bravo Ciuffoletti!

Rispondi
avatar

Mattia Grazioli

circa 7 mesi fa - Link

Se non avete nessuno di meglio, mi piacerebbe parlare del mio Oltrepo.

Rispondi
avatar

Gilberto Nuvolari

circa 7 mesi fa - Link

Bella idea, ma sono settimane che lo fa Luca Balbiano con il suo "Stappati in casa". Stesso format, stessa ora.

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.