E ora qualcosa di completamente diverso: il vino italiano conquista l’Oriente

di Antonio Tomacelli

Se la nostra casella di posta elettronica potesse parlare, reciterebbe ad alta voce un bollettino di guerra: conquista dell’Oriente, invasione della Cina, Taiwan espugnata, a Tokio sventola il tricolore. Sono i subject degli uffici stampa delle aziende che, a turno, hanno trovato il modo di esportare ad Est, e diramano le notizie dal fronte. Uno non riesce a farsi un’idea chiara del concetto, finché non inciampa nella pagina Facebook di uno spumantista che festeggia la caduta di Singapore. Alla fine abbiamo visualizzato in cosa consiste, esattamente, questa invasione: è una cosa più pacifica di come si prospettava a parole. Ammiriamo, rapiti, le truppe sconfitte in adorazione del sacro magnum esportato, simbolo di forza e potenza. Non condividere pareva brutto.

avatar

Antonio Tomacelli

Designer, gaudente, editore, ma solo una di queste attività gli riesce davvero bene. Fonda nel 2009 con Massimo Bernardi il blog Dissapore e, un anno dopo, Intravino e Spigoloso. Lascia il gruppo editoriale portandosi dietro Intravino e un manipolo di eroici bevitori. Classico esempio di migrante che, nato a Torino, va a cercar fortuna al sud, in Puglia. E il bello è che la trova.

7 Commenti

avatar

Mammamsterdam

circa 8 anni fa - Link

Ma sono tutte tappate! eccheè.

Rispondi
avatar

MAurizio

circa 8 anni fa - Link

Effettivamente le ragazze orientali difficilmente superano i 160 cm di altezza ..

Rispondi
avatar

Armando Castagno

circa 8 anni fa - Link

Se avessi prodotto io il vino pubblicizzato in tal guida e da costoro (75/100 alla migliore, sulla fiducia), mi sarei già scenograficamente ucciso.

Rispondi
avatar

MAurizio

circa 8 anni fa - Link

Seconda l'antica tradizione nipponica del taglio del ventre ? O con un contestualizzato sabrage ?

Rispondi
avatar

Armando Castagno

circa 8 anni fa - Link

In tal guisa, non guida. Freud.

Rispondi
avatar

Andrea Gori

circa 8 anni fa - Link

ma non è il Foss Maraj Prosecco?!? decisamente lo champagne con Scarlett sta messo mooooolto meglio....

Rispondi
avatar

Paolo

circa 8 anni fa - Link

Ma gli smaccati riferimenti alla pratica della fellatio, mostrata dalle giovani fanciulle in alcuna delle foto, fa parte della strategia di conquista?

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.