wine critic

L’iperspecializzazione del critico – nel vino come nella pizza – non è una cosa meravigliosa

L’iperspecializzazione del critico – nel vino come nella pizza – non è una cosa meravigliosa

Il fenomeno ha tratti ricorrenti e indicativi: quando parli con un esperto di qualcosa (di vino come di pizza, profumi, automobili, birra) finisci per annoiarti e perdere il filo. Il motivo è presto detto: invece che educarti e avvicinarti, lasciando … continua »

La (buona) critica del vino esiste ancora. Punto di domanda

In sintesi: su Wired ho letto di un blogger (Gianmaria Tammaro) che parlando di critica cinematografica non risparmia colpi ad una presunta analisi superficiale del film Mad Max da parte di Paolo Mereghetti, per così dire un Daniele Cernilli del … continua »

Intervista ad Eric Asimov, wine critic del New York Times nientedimeno che dal 2004

Eric Asimov si occupa di vino dal 1999 ed è wine critic per The New York Times dal 2004 dove firma le rubriche “The Pour” e “Wines of the Times”. Si è occupato anche di cibo e ristorazione co-scrivendo dal … continua »