tappo

Una corona per il re dei vini (Tom Waits docet)

Una corona per il re dei vini (Tom Waits docet)

“Sai, si produce più acciaio per i tappi di bottiglia che per la carrozzeria delle automobili. E’ colpa della grande sete nazionale.” (Tom Waits in un’intervista rilasciata nel 1999 in occasione dell’uscita di “Mule Variations”) 

Il problema della chiusura nasce … continua »

15 modi per dire che il vino non è buono. Cioè: tutte le scuse del vino

L’ultima Etichetta Rossa di Giacosa stappata assomigliava più ad una brodaglia che ad un raffinato Barolo o Barbaresco? Quel Monfortino pagato 400€ non aveva la raffinatezza tannica di cui avete letto? Prima di trovare una bottiglia di Barbacarlo bevibile ne … continua »

Stappa uno spumante alla Provincia di Milano e lacera preziosa tela del settecento. Caccia all’assessore

Ci sono almeno due buoni motivi per non stappare uno spumante in modo rumoroso, “facendo il botto”. Innanzitutto lo spumante passa da una pressione atmosferica ad un’altra in modo troppo repentino, creando una specie di shock che ne compromette l’equilibrio, … continua »

Dubbi. E se il tappo a vite non fosse la soluzione a tutti i problemi?

Dubbi. E se il tappo a vite non fosse la soluzione a tutti i problemi?

È passato parecchio tempo dall’ultima volta in cui abbiamo affrontato uno degli argomenti più caldi del vino non solo italiano (ehm, no, l’altro): la questione dei tappi. L’occasione per tornare sul tema ci viene proposta da un recente pezzo apparso … continua »

Destra o Sinistra? Di sicuro alle prossime elezioni voterò il partito anti-TCA

Lo giuro sui miei avi: mai avuto a che fare col tricloroanisolo in vita mia! Beh, oddio, non proprio direi ma diciamo che fin’ora la dea bendata m’aveva assistito degnamente col cavatappi in pugno. Pochissime le bottiglie difettate, molte di … continua »

Tutti assaggiatori | Come riconoscere i profumi in un vino, e dargli anche un nome. Le puzze, alla fine

Finché si parla di profumi, nel vino, è puro divertimento. Trovare frutta, fiori, cioccolata e foglia di tabacco, in fondo, non è male. Ma quando ci tocca riconoscere le terribili puzze, inizia la sofferenza. Anche se la cronaca proprio in … continua »

Leggende metropolitane | 10 miti sul vino duri a morire


Nel mondo del vino circolano ancora un po’ troppe leggende metropolitane. Provo a far fuori le dieci peggiori, quelle che ritornano, sempre, e che prima o poi ci tocca sentire dall’amico, pure da quello più insospettabile; segnatevi i punti, da … continua »

Quando il diavolo fa il botto

Dice Francesco Arrigoni sul Corriere.it: “Mi appare strano che le case di Champagne (ma anche quelle dello spumante) facciano a gara per sponsorizzare questo genere di eventi, ritenendo evidentemente che ciò giovi alla propria immagine.

Dice ancora … continua »

Scomode alternative al classico tappo di sughero (questo è un titolo fazioso)

Ricordo la mia prima volta come fosse oggi. Né le bestemmie peggiori né i più oscuri riti voodoo servirono per abbattere quel muro di silicone che mi separava da un Primitivo promettente. Motivo per cui, appena ho visto la pubblicità … continua »

Il club dei necrofili | Bonnet d’ânes 2004 Domaine Griottes

Lo ammetto, sono un eno-necrofilo. Nel vino cerco integrità ma adoro stressare un pò le mie bottiglie per vedere come reagiscono. Volete entrare nel club della buona morte vinosa? Ottimo, ecco le istruzioni. Sia chiaro, è tassativamente vietato saltare … continua »

Alternative al cavatappi. Usare una scarpa, per esempio

E’ successo pure a voi? La bottiglia è pronta per essere aperta, e manca il cavatappi. Oppure dovete aprire l’amato nettare lontano dalla vostra attrezzatissima cantina, o cucina – figuriamoci se ad un enofilo duro e puro può mancare il … continua »