sigaro

Silvio Carta e una meravigliosa Vernaccia di Oristano del 1968

Silvio Carta e una meravigliosa Vernaccia di Oristano del 1968

C’è del fascino latente in Sardegna oltre il mare e il vino che abitualmente frequentiamo. Non esistono solo le meraviglie del vermentino e le punte del cannonau o del carignano, ma si riesce e sconfinare oltre, fino ad entrare nel … continua »

La rivincita del sigaro robusto ci ha tolto il piacere della sottigliezza

La rivincita del sigaro robusto ci ha tolto il piacere della sottigliezza

Tutto e subito, e possibilmente veloce. La tendenza dominante nel mondo del sigaro ha imposto il formato robusto e le sue varianti di cepo (diametro) elevato come standard produttivo, sia per l’industria che per l’alto artigianato delle produzioni cubane, finendo … continua »

Toscano Originale più Pignoletto col fondo, Barbera, farinata, e altre contaminazioni

Il recente Slow Fish a Genova ha significato, per me, anche una curiosa divagazione sul tema degli assaggi e abbinamenti. Ho partecipato, in veste di co-conduttore, ad un laboratorio organizzato dal Club Amici del Toscano. Si trattava di mettere … continua »

Puro d’Oro Davidoff Notables, intensità e relax

Scuro e imponente, uno dei sigari dal profumo a crudo più bello del mondo, ricco com’è di rimandi al cacao del Madagascar, pepe nero e specie dolci mescolate ad un sottofondo di humus e terriccio argilloso. La capa a ricciolo … continua »

Ne accendeva 10 al giorno, lui: Romeo Y Julieta Churchills. Con aroma di ciliegie (urka!)

Per godere del famoso cuban twang è questo il sigaro da stringere tra le labbra il prima possibile: Romeo Y Julieta Churchills. Sir Winston Churchill ne aveva sempre una scorta tra i 3 e i 4 mila in casa per … continua »

Fumate cubane in vacanza. Por Larranaga Small Robusto Exclusivo Italia

Il piacere da sigaro cubano è qualcosa che ti entra dentro poco a poco, raramente è un colpo di fulmine. Ma questa edizione regionale Italia di Por Larranaga è una delle poche fumate capaci di affascinare al primo puff. Difficile … continua »

Sigari e Champagne | Primo sole e primo mare con La Flor de Ynclan e Larmandier-Bernier

Il primo bagno della stagione non si scorda mai. A maggior ragione se hai a disposizione una gran lista di Champagne da cui scegliere (grazie alla cantina de Lo Scoglietto a Rosignano) e un sigaro da provare su strada. L’abbinamento … continua »

La settimana per fare la carta dei vini. Digitale o analogica

1 – Oh-la-la, Pouilly Fumé: vitigno aromatico, bianco francese, piccolo produttore. (Quasi) tutto quel che serve per essere felici.

2 – L’abbiamo rifatto. Siamo tornati sul bordo della piscina e abbiamo teorizzato impieghi irrituali per la sacerrima Vernaccia di … continua »

E se provassimo l’abbinamento sigaro e caffè?

Metti una sera d’estate a Livorno, otto persone con la Fortezza Medicea a disposizione e la voglia di sperimentare un abbinamento non insolito ma certo desueto. Con Le piantagioni del caffè di Livorno dell’amico Carlo Alberto Relli e alcuni … continua »

Relax | Whisky Suntory Yamazaki e Toscanello

Riguardando l’altro giorno il film “Lost in translation” ho avuto una folgorazione: avete presente quando guardate qualcosa diverse volte, poi un giorno la riguardate e vi rendete conto che c’è un particolare, presente da sempre, che notate solo in quel … continua »

Relax | Mai sentito parlare della birra da divano?

“Sdraiato nell’angolo di un divano coperto di stoffe persiane, e fumando, secondo la mia abitudine,” no, tranquilli, non sono Lord Henry Wotton, ma questa atmosfera mi fa sentire molto british. Solo, un poco annoiato come si addice ad ogni gentleman, … continua »

Bacco&Tabacco | Il brandy che sarebbe piaciuto a Mario Soldati

E’ finita la cena, abbiamo brindato, allo scoccare della mezzanotte, alle buone intenzioni di quell’amabile bastardo di anno nuovo. Il cibo della festa ci ha appesantito le membra ed ora ci attendono balli o giochi di società, io però sento … continua »