robert parker

Robert Parker e le anteprime di Bordeaux: cronaca di una rivoluzione annunciata?

Aspettare i voti della critica per stabilire il prezzo di un vino non è una pratica correttissima ma è quello che parecchi produttori fanno. Succede a macchia di leopardo in Italia durante la stagione delle guide ma la pratica diventa … continua »

Pro e contro dei 5 progetti editoriali di cui (forse) sentiremo parlare

Chi ha detto che le guide e le riviste cartacee sono morte? Vabbè, qualche volta anche noi di Intravino ma nessuno è perfetto. D’altronde, finché i social saranno pieni di annunci di produttori garruli del tipo “Il nostro bianco continua »

#Intratweet. I 10 migliori tweet della settimana in cui il vino diventò aceto

Avviso: nessun account Twitter ha subito maltrattamenti durante le ricerche dei migliori cinguettii della settimana, anche se qualcuno avrebbe meritato le più atroci torture. Ci limitiamo, per ora, ad additarli al pubblico ludibrio, o lubidrio o come cavolo si dice.… continua »

Vini naturali, una truffa? Tutti gli interventi al Gastronauta di Davide Paolini. E le pagelle

Tutto è nato da una terzina di Robert Parker, quella secondo cui nel 2014 il vino “naturale” o “autentico” sarà finalmente inteso per quello che sarebbe, cioè una frode. Rileggiamola insieme un attimo.

Davide Paolini, il Gastronauta de Il Sole-24 … continua »

Il nuovo collaboratore di Robert Parker è un cane o sono finito sul tweet sbagliato?

Regola numero uno del galateo social: se il tuo fegato ha un tasso alcolico a due cifre, spegni immediatamente lo smartphone o potresti pentirtene. La rete in un attimo copia, rimbalza e cancellare da sobrio ciò che hai scritto … continua »

Vino da recensioni | La cuvée journaliste esiste veramente e io casco dal pero

A pensar male si fa peccato ma si indovina. Oppure, se preferite: i complottisti avevano ragione. Potremmo metterla in altri modi, ma questo per me è un brutto risveglio. Come molti abitanti dell’enosfera, anche io da tempo sento fare discorsi … continua »

Quanto costa leggere di vino in rete. La classifica dei wine web magazine e blog più cari

Grazie ad Alfonso Cevola abbiamo un primo piccolo ma esauriente resoconto su quanto costa leggere tasting notes e altre amenità in rete. Nella lista sono presenti tutti i maggiori critici del mondo anglosassone che hanno da tempo (Jancis Robinson) o … continua »

Vinous è la nuova vita di Antonio Galloni. Occhio perché il ragazzo ha i numeri

Un giorno chiederò a quella delizia di Sara Porro il numero di Joe Bastianich perché una faccia da gran paracarro così attizzante non capita tutti i giorni. E il video in cui Restaurant Man sbevazza il fottutamente buono Barolo Ca’ … continua »

The Wine Advocate. È ufficiale: Monica Larner sostituisce Antonio Galloni

Monica Larner sostituirà Antonio Galloni nella guida di Robert Parker, The Wine Advocate. È stata lei stessa, pochi minuti fa su Twitter, ad ufficializzare i rumours che si rincorrevano da qualche tempo. La Larner, già collaboratrice di The Wine Enthusiast, … continua »

Pace fatta tra Robert Parker e Antonio Galloni

Robert Parker ha ufficialmente ritirato la denuncia nei confronti di Antonio Galloni, l’ex collaboratore che si era rifiutato di consegnare le note di degustazione riguardanti la zona di Sonoma. A quanto pare i due hanno trovato un accordo e presto … continua »

Sonoma e Gomorra: Robert Parker cita in giudizio Antonio Galloni

Qualche tempo fa si pensava che l’erede naturale dell’impero parkeriano non potesse essere che Antonio Galloni, che già curava un numero importante di regioni (Italia, California, Borgogna e Champagne: trova l’intruso, potrebbero dire i maligni) per The Wine Advocate.

E … continua »

Antonio Galloni lascia Robert Parker: quanto vi stupisce questo divorzio?

Come un fulmine a ciel sereno è arrivata la decisione di Antonio Galloni — uno dei principali collaboratori di Robert Parker — di lasciare The Wine Advocate per iniziare una carriera da solista con un progetto personale. Quello che un … continua »