francesco orini

Editoria del vino in Italia, ne parliamo con Francesco Orini di Pietre Colorate

Editoria del vino in Italia, ne parliamo con Francesco Orini di Pietre Colorate

Continua la serie di interviste dedicate all’editoria sul vino. Sono chiacchierate fra un curioso di vini e libri (io) e persone che, in modi differenti e talvolta divergenti, esprimono punti di vista nel fare cultura del vino, attraverso libri, riviste … continua »

Un editoriale da meditare: “L’entusiasmante peso dell’indipendenza” di Samuel Cogliati

Chi è senza peccato scagli la prima pietra ma l’editoriale di Samuel Cogliati è un bel casco dell’antinfortunistica. “L’entusiasmante peso dell’indipendenza” è l’editoriale di marzo di Samuel Cogliati, Possibilia Editore, e troviamo sensato rilanciarlo perché utile al mestiere di … continua »

Non farsi mandare una copia omaggio di Pietre Colorate è da tontolomei

Pietre Colorate è una rivista trimestrale di grande formato e piccola foliazione di cui parlammo un paio di anni fa. Campare di abbonamenti e senza pubblicità è cosa per pochi quindi lo sforzo di regalare una copia per farsi … continua »

Pietre Colorate è una rivista poetica e profumata. Crescerà

Alzi la mano chi al giorno d’oggi investirebbe sull’editoria cartacea del vino. Federico Graziani, Marco Pozzali e Francesco Orini l’hanno fatto e Pietre Colorate – terra radici mani, pubblicazione trimestrale giunta al terzo numero, è un progetto indipendente … continua »

I love vino, un’opera migliorabile

L’idea di I love vino mi è piaciuta subito: opera di divulgazione, curata dal Gambero Rosso e venduta in abbinamento a La Gazzetta dello Sport. In barba ai parrocchialismi, ho simpatia a prescindere per chi tenta di aprire il mondo … continua »

Professione sommelier/6 : Federico Graziani

Federico Graziani è nato a Ravenna nel 1975. Sommelier professionista a 19 anni e miglior sommelier d’Italia nel 1998. Dopo esperienze prestigiose (Gualtiero Marchesi, Bruno Loubet, The Halkin Restaurant, Cracco-Peck), è capo sommelier da 6 anni presso Il luogo di continua »