Se una birra al giorno leva il medico di torno e non ingrassa io mi faccio monaco trappista

di Alessandro Morichetti

Arrivo velocemente al dunque perché certe buone notizie non hanno bisogno di sofismi per scaldare il cuore: una pinta di birra al giorno aiuta a “perdere peso, contrastare il diabete e tenere a bada la pressione”. Nella lista delle notizie che mettono di buonumore, questa ha pochi rivali. Tutto merito dell’Università di Barcellona che ha condotto uno studio su 1.249 uomini e donne sopra i 57 anni d’età. Ramon Estruch e Rosa Lamuela hanno osservato come il volume alcolico generalmente basso e il contenuto di acido folico, vitamine, ferro e calcio della birra siano un ottimo scudo per il sistema cardiovascolare. Babbo Natale non esiste, io non sono figlio di una cigogna e la birra non ingrassa: non ci sono più i miti di una volta.

Di certo, un lancio migliore per la settimana nazionale della birra artigianale (7-13 febbraio 2011) i fanatici della birra buona non l’avrebbero trovato neanche mettendo una Westvleteren 12 in mano a Belen Rodriguez distesa sul bancone del Ma che siete venuti a fà. Sta di fatto che pinta di birra e cappuccino con latte intero hanno le stesse 200 calorie. Da domani, tè a volontà.

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

3 Commenti

avatar

colonna

circa 10 anni fa - Link

...Infatti io ho la glicemia alta e la pressione di una ruota di un TIR...

Rispondi
avatar

kenray

circa 10 anni fa - Link

alla spina o in bottiglia?

Rispondi
avatar

Matteo

circa 8 anni fa - Link

Io ho un'alimentazione piuttosto equilibrata e soprattutto non mangio tanto. Sono alto 1,87 e peso 78 (quindi peso forma). Mi bevo almeno 2 birre ad alta fermentazione tutte le sere (le belghe e le inglesi, per capirci... Le stout, le ipa, tutte le altre ale) non filtrate, non pastorizzate e ricche di lieviti ancora vivi. Ho glicemia, trigliceridi e transaminasi nella norma (anzi, tendenti al basso). La birra e' un alimento (da alcuni chiamato "pane liquido") e ovviamente ha anche un certo apporto calorico, ma quello che danneggia sono le varie cose che generalmente vi si mangiano assieme (patatine, panini straricchi, salsicce...). La pancia del bevitore di birra e' un falso mito! Altrimenti io che mi bevo almeno un litro (e non di leggera pils) tutte le sere dovrei essere sfondato! ...e sfioro i 40 anni, non sono piu' un ventenne.

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.