Bruciacervella. Un po’ horror

di Fiorenzo Sartore

Bloody Brain Shooter
Cocktail lievemente horror, in tempo per Halloween. Shakerate la vodka alla fragola gelata con il succo di lime. Aggiungete, facendo gocciolare da una cannuccia, la crema al whisky: questa a contatto con il lime raggruma, assumendo la forma che vedete. Uno spruzzo di granatina darà il tocco sanguinario finale.

[Via Fine Living food&drink: 1 1/4 oz. strawberry vodka – 1/8 oz. Rose’s lime juice – 3/4 oz. Bailey’s Irish Cream – splash of grenadine]

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

9 Commenti

avatar

giacomino

circa 10 anni fa - Link

riscrivi e controlla... raggruma!?!?!

Rispondi
avatar

Fiorenzo Sartore

circa 10 anni fa - Link

"The Bailey's will curdle" - cioè coagula, raggruma. Voce del verbo raggrumare. Cosa non va?

Rispondi
avatar
avatar

Luca Amodeo

circa 10 anni fa - Link

Approvato per nulla: "SI raggruma", riflessivo, poiché "raggrumare" è transitivo. Basta leggere proprio l'esempio del Sabatini-Coletti...

Rispondi
avatar

Fiorenzo Sartore

circa 10 anni fa - Link

interessante dibattito. vediamo un po': io lascerei "raggruma" senza il si. un po' come un verbo transitivo ma senza l'oggetto: "fonde" (non "si fonde). "passa" (non "si passa"). spero d'essermi chiarito :D

avatar

Luca Amodeo

circa 10 anni fa - Link

Aggiungo qui (non riesco a farlo in risposta a Fiorenzo per troppe "nidificazioni", credo): sui principali dizionari trovo "raggrumare" attestato solo come transitivo e intransitivo pronominale (ossia in forma riflessiva, quella che si adotta per i transitivi non utilizzabili transitivamente). "Passare" è pacificamente transitivo e intransitivo. "Fondere" è transitivo e intransitivo pronominale, come "raggrumare", ma è tollerato anche senza il pronome. Lo stesso vale per "coagulare". E' vero, quest'ultimo verbo è quasi perfetto sinonimo di "raggrumare", ma le regole non sono farina del mio sacco... Riepilogando per pedantissima precisione: "Luca passa il testimone a Fiorenzo", transitivo, OK; "Il tempo passa", intransitivo, OK. "Lo chef fonde il formaggio", transitivo, OK; "Il formaggio (si) fonde", intransitivo, OK con il pronome, ma tollerato anche senza "si". "Il caglio raggruma il latte", transitivo, OK; "Il latte si raggruma", intransitivo pronominale, OK; "La crema al whisky raggruma", intransitivo, KO! Questo, naturalmente, in una logica abbastanza conservativa della lingua: il Caf sarà comunque fiero di Fiorenzo, ne son sicuro :-)

avatar

Fiorenzo Sartore

circa 10 anni fa - Link

ecco, se mi appellavo al lodo caf forse la facevo franca...

avatar

Stefano Caffarri

circa 10 anni fa - Link

"la crema raggruma" è una phigata, e mi dice che succede qualcosa di diverso dal *raggrumarsi*. Cioè che la crema si raggrumi è epifania di stolida normalità. Ma se la crema *raggruma* allora sì che si fomenta. :D

avatar

Luca Amodeo

circa 10 anni fa - Link

Caf, benissimo, ma fomenta... che cosa? *LOL*

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.