Il Taurasi 2008 de il Cancelliere gioca un altro campionato

Il Taurasi 2008 de il Cancelliere gioca un altro campionato

di Davide Bassani

Sto arrovellandomi nella ricerca di un degno inizio di ciò che sto per scrivere e potrei essere ancora lontano dall’obbiettivo visto che non ho ben chiare parole e percezioni, tuttavia: “Il Taurasi 2008 del Cancelliere è una specie di Varenne, un Milan di Sacchi, un Agostini in sella ad una MV Agusta, un Eric Clapton con la sua Blackie”.

La mia Pasqua me la son fatta così e con una sparata di blues che quasi i giorni più tabaccati ed alcolici di Chicago. Buddy Guy canta “I’m 74 years young” ; ‘o Cancelliere pacioso avrebbe retto ancora qualche anno (forse lustri). Avrei dovuto tenerlo lì ancora un po’, forse; vabbè io e le tentazioni, son discorsi inutili, che ve ne frega…

Come tutti i fuoriclasse non ha bisogno di spiegarvi niente di sé, dovete solo capirlo, ascoltarlo. Ci vuole orecchio come cantava Enzo Jannacci. Prendete tutte le spezie di questo mondo, ficcatevele nel naso ed ancora non ne avrete contezza. Balsamico, terroso, etereo – in bocca poi la replica è rossiniana. Cresce, cresce ancora e crescerà ma non fate il mio errore: lasciatelo tranquillo dov’è. Potrebbe regalare ulteriori emozioni da grande vecchio – io l’ho conosciuto solo da grande.

…Music is my blanket
I see only what i wanna see
I’ll be only what i wanna be
My blanket covers me, yes
“Yeah, check it…

2 Commenti

avatar

Angelo D.

circa 1 anno fa - Link

Tutto vero, ci andrei piano coi paragoni però. Potrebbe sminuirne il reale valore. ;-)

Rispondi
avatar

Vocativo

circa 1 anno fa - Link

Bevuto a Pasqua il 2005, con tannini risolti in uno sbuffo leggero, trama sartoriale, profondo e grondante umori silvestri... grande vino, degno esempio dell'areale di Montemarano

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.