L’enoteca dove paghi la prima consumazione con un bacio è quasi perfetta

di Fiorenzo Sartore

A Milano sono avanti. E questa non è una notizia. Quello che è notiziabile, semmai, è l’iniziativa di Wineria, “la nuova enoteca di Milano che punta su alta qualità e prezzi accessibili […] Tutti i mercoledì di novembre e dicembre del 2013 il primo bicchiere all’aperitivo è gratis per chi si scambia un bacio”. Ideona, no? Quasi perfetta.

A parte il fatto che io mi ero illuso, ad una prima vista: pensavo che la signorina dovesse baciare l’enotecaro. E invece no, (uffa), la coppia si deve baciare per i fatti suoi e l’enotecaro guarda. Pazienza. Io mi permetterei di aggiungere solo un piccolo suggerimento ai creativi che hanno preso ispirazione “da un’azione analoga lanciata a Sidney dal caffè Metro St. James”: che ne dite di mettere, chessò, anche una coppia gay? Un bel bacio lesbo? Secondo me il filmato diventa tipo mille volte più virale. Che ve ne pare? Poi mi ringrazierete con un bacio (sulla guancia, che sono timido).

[Crediti: Wineria.it]

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

2 Commenti

avatar

she-wolf no lip service

circa 8 anni fa - Link

French kiss only for Grand Crus

Rispondi
avatar

enofili

circa 7 anni fa - Link

Dopo un paio di bicchieri...la timidezza scompare! un bacio

Rispondi

Commenta

Rispondi a enofili or Cancella Risposta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.