pacalet

I gerontofili, pervertiti col gusto del vetusto

I gerontofili, pervertiti col gusto del vetusto

Gli enofili sono gerontofili, pervertiti col gusto del vetusto. Vi sono più tanatoprattori nell’enosfera che nel settore delle pompe funebri. L’enofilo ha bisogno di totem da esibire ed enarchi per erigerli, è un misoneista parruccone. Queste le conclusioni, proposte in … continua »

Non si parla mai abbastanza dei vini naturali: Vini Veri 2019, per esempio

Non si parla mai abbastanza dei vini naturali: Vini Veri 2019, per esempio

Ogni volta che capita di incontrare Giampiero Bea, presidente del Consorzio Vini Veri e mio conterraneo, mi becco una strapazzata coi fiocchi: ce l’ha con chi parla di vino, ed è convinto che si parli poco e in modo … continua »

Cosa abbiamo bevuto a Ferragosto, more or less

Cosa abbiamo bevuto a Ferragosto, more or less

Una redazione seria e con le idee ben chiare ti da subito le dritte migliori su cosa bere a Ferragosto. Queste, invece, sono le bevute della nostra redazione, praticamente un groviglio inestricabile di “cosa berrò” e “cosa ho bevuto”.

“Ho … continua »

Scorci di una serata da Olimpiadi del vino. Di Roagna e altri fuoriclasse

Scorci di una serata da Olimpiadi del vino. Di Roagna e altri fuoriclasse

Amo certe cose per il semplice motivo che mi procurano molto diletto. Per quelle cose sono quindi un dilettante. Un amatore. E anche un dopolavorista, poiché non coincidono col mio lavoro.

Beati gli amatori, dilettanti e dopolavoristi, che possono concedersi … continua »