Lista realmente utile delle 10 migliori liste mai apparse sui blog di enogastronomia in Italia

di Antonio Tomacelli

Quando il caos ti circonda non hai che una via di uscita per rimettere ordine nel tuo universo: compilare una lista. Il suo potere è miracoloso ed è il principale espediente narrativo usato da secoli in tutte le culture in cerca di identità, criteri e certezze. La rete è il naturale sfogo della lista, è la Biblioteca di Babele (cit.) nella quale c’è tutto e il contrario di tutto. Queste dieci Top List, ad esempio, rimettono ordine nella cultura enogastronomica, indicandoci il meglio con criteri unanimemente accettati. Certo, sapere quale sia la miglior gelateria d’Italia è un contributo minimo per chi, come noi, è in cerca di un’identità culturale di più ampio respiro, ma le nostre povere vite confuse hanno bisogno di tutti i paradigmi possibili per non soccombere al caos primigenio rappresentato da un gelato al gusto Puffo.

Eccovi, dunque, la lista delle migliori liste enogastronomiche pubblicate in rete*.

Dissapore: Diamo ordine al caos delle gelaterie artigianali: le 50 migliori d’Italia nel 2013
Post epocale anche se un po’ limitato alle regioni del centro nord. Un tema, quello del gelato, molto ricorrente sulle pagine di Dissapore. Sarà mica che coni e coppette sono la grande passione del suo editore, Massimo Bernardi?

Dissapore: Vino: i 10 migliori ristoranti d’Italia
Con Fabio Cagnetti abbiamo condiviso un bel pezzo di strada e sulla sua competenza c’è poco da dire. Un bel post ricco di argomenti, preciso e scritto in maniera impeccabile.

Dissapore: Nei peggiori bacari di Venezia (cit.). Dove mangiare bene con poco si può
Il bacaro, questo sconosciuto, all’improvviso non ha più segreti. Le centomila e passa letture si spiegano solo con l’oggettiva difficoltà di mangiare senza farsi spennare nella città turistica più cara d’Italia.

Dissapore: Imprese impossibili: le 15 migliori pizzerie d’Italia
La pizza gourmet dilaga in tutta Italia ma la Campania tiene botta. La pizza è, col gelato, l’altro cavallo di battaglia della Maison Bernardi. La Pizza-Fest che si tenne nel 2010 fu l’inizio di tante cose (vedi sotto)

Puntarella Rossa: Mangiare al centro di Roma, dieci ristoranti buoni e non (troppo) costosi
Dai tipi di Puntarella Rossa un post utile e ben fatto, nello stile della casa. Più di 350.000 letture in anno, micacotiche!

Scatti di Gusto: Tripadvisor. I 10 migliori ristoranti italiani nella classifica 2013 sono senza parole
Massimo Bottura? Heinz Beck? Macchè! La classifica dei migliori ristoranti italiani per TripAdvisor lascia davvero a bocca aperta a partire dal primo posto: Cum Quibus a San Gimignano. Seguono domande a raffica del tipo “E chi lo conosce?”

Agrodolce: La classifica delle 10 migliori fiorentine di Firenze
Uno dei post più succulenti del blog magazine guidato da Lorenza Fumelli. Le 13.000 condivisioni su Facebook la dicono tutta sul successo del post, completo di mappa.

Ratebeer: The best beers of Italy
Non è un vero e proprio post visto che si tratta di una lista in continuo aggiornamento, ma trovare qualcosa di simile in Italia è cosa ardua. Si rischia il linciaggio, fortunatamente solo verbale.

Divini del Corriere della seraI 50 vini migliori d’Italia vince il brunello di Alinghi
Curioso: i primi 5 post più letti di sempre del blog di Luciano Ferraro sono tutti liste. Questo si riferisce alla classifica dei 50 Best Italian Wine Awards di Luca Gardini e Daniele Cernilli.

Luciano Pignataro: Guida definitiva | 80 pizzerie a Napoli e Campania da provare
Il solito esagerato! Sappiamo tutti che a Napoli hanno inventato la pizza ma da qui a stilare un elenco delle migliori 80 (Campania compresa) ce ne passa. L’inarrivabile record di Pignataro giunge comunque con molto ritardo: lo sdoganamento della pizza nel mondo gourmet ha una data precisa: 18 luglio 2010, giorno in cui si svolse la prima Pizza-Fest di Dissapore. Dopo niente fu più lo stesso.

Bonus autoreferenziale:
Intravino: Le 100 migliori cantine d’Italia secondo Intravino, la “bibbia” italiana
Una delle liste più ferocemente discusse della rete ma, permetteteci, anche una delle migliori.

*Da un’idea di Giovanni Corazzol

 

 

avatar

Antonio Tomacelli

Designer, gaudente, editore, ma solo una di queste attività gli riesce davvero bene. Fonda nel 2009 con Massimo Bernardi il blog Dissapore e, un anno dopo, Intravino e Spigoloso. Lascia il gruppo editoriale portandosi dietro Intravino e un manipolo di eroici bevitori. Classico esempio di migrante che, nato a Torino, va a cercar fortuna al sud, in Puglia. E il bello è che la trova.

3 Commenti

avatar

Tyrser

circa 6 anni fa - Link

"trovare qualcosa di simile in Italia è cosa ardua" Già, tipo scrivere www.microbirrifici.org

Rispondi
avatar

Francesco Garzon

circa 6 anni fa - Link

W il permalink (questo in modo particolare).

Rispondi
avatar

Roberto

circa 3 anni fa - Link

Offriamo un prestito ad ogni persona essendo nella necessità di finanziamento o privati che desiderano avere un prestito entro il breve termine. Per più ampie informazioni li preghiamo di contattarsi all'indirizzo mail: loanprivate.invest@gmail.com

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.