Il cav. Lorenzo Accomasso e le sue 65 vendemmie di Barolo. Un video prezioso ed emozionante

di Alessandro Morichetti

La carta d’identità non scritta di Lorenzo Accomasso racconta 65 vendemmie di Barolo. Allenatore di calcio, ballerino, barolista: sintetizzare la vita del cav. Lorenzo Accomasso di La Morra sarebbe un pessimo servizio a questo video prezioso, preziosissimo. Il video di Mauro Fermariello, realizzato con l’intercessione di Milena Vaira, è emozionante. Immergetevi in questa storia classica, intrinsecamente langhetta, purissima. “Parlare di Veronelli mi emoziona, gli devo tutto. (…) Bartolo (Mascarello, ndr) era unico, Bartolo è Bartolo, sarà sempre ricordato come un grande del Barolo”.

Frase epica: “Vivo alla giornata guardando al futuro, pianto vigne e… Te la presento!”.

[Fonte: Winestories. Su Lorenzo Accomasso, segnaliamo un altro post di Giovanni Corazzol]

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, vendo vino su Doyouwine.com. Marchigiano, vivo nelle Langhe. Amo tutti gli animali e qualche umano.

6 Commenti

avatar

Flachi10

circa 4 anni fa - Link

Veramente bello!! Accomasso... Moriche' !! smettila di trastullarti sulla tastiera mentre scrivi post!

Rispondi
avatar

Ferro Bruna

circa 4 anni fa - Link

Grande Accomasso!! Prima o poi riuscirò a ballare un valzer con lui!!

Rispondi
avatar

Maule Francesco

circa 4 anni fa - Link

ah beh basta poco cara! gli piace ancora andare a ballare, a me raccontava di una cinquantenne di Alba...e di tutti i suoi coscritti che lo guardavano male! che classe sto uomo!

Rispondi
avatar

Luigi

circa 4 anni fa - Link

Sono stato a trovarlo qualche mese fa, grande persona e grande il suo Barolo!!! Davvero bello il post / video.

Rispondi
avatar

Giorgio

circa 4 anni fa - Link

gran personaggio , incontrato piu' volte durante il mio peregrinare in Langa....unico inconveniente tutte le volte parla in dialetto piemontese...:-))

Rispondi
avatar

Emanuele

circa 4 anni fa - Link

non è un inconveniente..il piemontese non è un dialetto ma una lingua..

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.