anteprime toscane 2018

Il cordone ombelicale dei vini bianchi italiani e la Vernaccia di San Gimignano

Il cordone ombelicale dei vini bianchi italiani e la Vernaccia di San Gimignano

Il vino italiano sta cambiando in maniera radicale la sua impostazione e il suo approccio alla vinificazione. Lasciando da parte le derive orange, anfore e macerazioni (che ne rappresentano uno degli estremi) l’approccio più seguito, e quello che sta conseguendo … continua »

“Hi, I’m Andrea Gori” – “Hi, I’m Sting”. Cosa ci faceva davvero a Montalcino la rockstar dei Police

“Hi, I’m Andrea Gori” – “Hi, I’m Sting”. Cosa ci faceva davvero a Montalcino la rockstar dei Police

“Hi, I’m Andrea Gori” – “Hi, I’m Sting”. Non è una stretta di mano che dimentichi quella con l’ex Police, statuario e affascinante come poche altre rockstar incontrate di persona. Come non dimentichi una giornata frenetica, non priva di polemiche, … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, i Rosso di Montalcino 2016

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, i Rosso di Montalcino 2016

Che bella annata la 2016. Una vendemmia piuttosto lontana dalle intensità che avevano caratterizzato la precedente e che proprio per questo ha premiato chi, a Montalcino ma non solo, è riuscito a declinare il sangiovese con grazia ed eleganza producendo … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, la Riserva 2012

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, la Riserva 2012

La 2012 è stata un’annata alla quale furono assegnate le 5 stelle: a 6 anni di distanza, con la versione Riserva è possibile affermare che si trattò di una previsione corretta. I vini si presentano in buona forma, per niente … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, la vendemmia 2013 a Montalcino

Anteprime Toscane 2018 | Benvenuto Brunello, la vendemmia 2013 a Montalcino

Un’annata complessa questa 2013, e per niente facile, a dispetto dei tanti esiti positivi assaggiati nel Chiostro di Sant’Agostino. Quella in corso in questi giorni è un’edizione di Benvenuto Brunello molto intensa, e ricca di spunti di riflessione a cominciare … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Vino Nobile di Montepulciano tra annata 2015, Riserva 2013, e molti altri assaggi

Anteprime Toscane 2018 | Vino Nobile di Montepulciano tra annata 2015, Riserva 2013, e molti altri assaggi

Tra i comuni più intensamente vitati e dipendenti dal vino d’Italia, Montepulciano ha da sempre nel suo Nobile un elemento di attrazione affascinante, che porta la fama della città nel mondo. L’export conta moltissimo, e Stati Uniti e Germania sono … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Vernaccia di San Gimignano, debutta la difficile vendemmia 2017

Anteprime Toscane 2018 | Vernaccia di San Gimignano, debutta la difficile vendemmia 2017

L’annus horribilis per il vino bianco italiano comincia a dare i suoi responsi. Almeno nella New York del Medioevo, San Gimignano, si può dire che il fattore qualità sia stato preservato: certo, le gelate primaverili che nel 2017 hanno pesantemente … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Chianti Classico Gran Selezione, dal 2015 in giù

Anteprime Toscane 2018 | Chianti Classico Gran Selezione, dal 2015 in giù

La Gran Selezione, quando è nata, si è posta l’obiettivo di raggiungere il 10% del volume totale del Chianti Classico: per la prima volta, in una denominazione, una nuova tipologia inserita va a posizionarsi in cima alla piramide qualitativa. Una … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Chianti Classico Collection presenta l’annata 2016 e la Riserva 2015

Anteprime Toscane 2018 | Chianti Classico Collection presenta l’annata 2016 e la Riserva 2015

La Collection 2018 del Chianti Classico sarà ricordata per il record di aziende partecipanti: 186 per 659 etichette (in rappresentanza di oltre 35 milioni di bottiglie) e di giornalisti (250) e operatori (1800). Ma soprattutto per il grande senso di … continua »

Anteprime Toscane 2018 | Chianti Riserva 2015, #Chiantilovers alla Fortezza da Basso

Anteprime Toscane 2018 | Chianti Riserva 2015, #Chiantilovers alla Fortezza da Basso

Un bagno di folla ormai consueto ha salutato la presentazione della temuta annata 2017, e dell’attesissima 2015, per il Chianti: denominazione quanto mai variegata per quanto riguarda il suo territorio, e per l’approccio agli stili, ma che rappresenta sempre un … continua »