vecchio samperi

Tre vini con il potenziometro a fondo scala

Tre vini con il potenziometro a fondo scala

Quando penso ai vini naturali, quando dico o scrivo dei vini naturali, dovrei sempre considerare ”quanto” per i miei parametri quel vino è naturale. Assodato che è un aggettivo vuoto che ognuno riempie come gli pare, ma preso anche atto … continua »

Il corso sul vino nelle Langhe è piaciuto parecchio e vediamo perché (inclusi tutti i vini seriviti)

Il corso sul vino nelle Langhe è piaciuto parecchio e vediamo perché (inclusi tutti i vini seriviti)

Se fosse andato maluccio o mediamente bene conoscendomi lo avrei detto lo stesso ma le cose sono andate meglio del previsto da ogni punto di vista quindi riavvolgiamo il nastro sul corso del vino tenuto all’Osteria dell’Unione di Treiso tra … continua »

Ecco 50 migliori vini d’Italia per i Best Italian Wine Awards 2015. Vince il Barolo Monprivato 2010 di Giuseppe Mascarello

Ecco 50 migliori vini d’Italia per i Best Italian Wine Awards 2015. Vince il Barolo Monprivato 2010 di Giuseppe Mascarello

Da qualche tempo mi sono imposto di non commentare più certe classifiche perché ad essere troppo schietti ci si fanno troppi nemici. Quella sotto è la classifica dei 50 migliori vini d’Italia secondo i Best Italian Wine Awards (BIWAcontinua »

Natale Doyouwine | Ecco 10 vini strepitosi che ti salvano la vita. Più la torta di Enrico Crippa

Ben consci come siamo dell’esistenza di Babbo Natale sia in entrata che in uscita nel registro dei corrispettivi, la vera soluzione moderna è farsi arrivare i regali a casa prima del tempo e prima che i corrieri inizino davvero a … continua »

Vinitaly 2014: i migliori assaggi della redazione di Intravino

Placare la sete atavica della nostra redazione non è stato facile ma, tutto sommato, qualche boccia di buon livello per dissetarsi al Vinitaly 2014 c’era (faccina). Eccovi, allora, tra belle conferme e piacevoli novità, i migliori assaggi della fiera al … continua »

Il Tavernello come alternativa al ripudio della consorte che ti asciuga proditoriamente la cantina

Chi è la misteriosa Ariane d’Auble e perché dovremmo leggere le sue disavventure casalinghe? Perché ci divertono, non vi basta? Oggi Intravino vi presenta Ariane alle prese con il Tavernello, per dire. E col partner iracondo.

– Ariane! Ariane!
– … continua »

Sicilia En Primeur 2013. Marsala, vini dolci e bollicine

L’ultimo capitolo di Sicilia En Primeur edizione 2013 (qui i rossi, e qui i bianchi) mette a confronto le degustazioni di Marsala, vini dolci e bollicine. Da una parte un grande classico, dall’altra la novità degli ultimi anni … continua »

Periplo della Sicilia in tre atti. Parte prima: Marco De Bartoli

Periplo della Sicilia in tre atti. Parte prima: Marco De Bartoli

Il sole, la luce, i colori, il cielo e il mare, il vulcano e i vulcani, l’isola e le isole; i greci, i normanni, gli arabi, gli spagnoli, i francesi; le voci, le lingue mischiate, le parole mischiate; le granite, … continua »

Ciao, Marco

È morto ieri Marco De Bartoli, uno dei padri del risorgimento del vino siciliano e in particolare del Marsala. Aveva 66 anni. Non fosse per lui, oggi berremmo ancora tutti Marsala all’uovo o poco più. [Crediti per testo e immagine: continua »