rinaldi

La Terrazza da Renza a Castiglione Falletto spiegata bene

La Terrazza da Renza a Castiglione Falletto spiegata bene

Non è una tappa gourmet, tutt’altro. Ci ho messo 8 anni per andarci e 8 giorni per tornarci la seconda volta ma la Terrazza da Renza a Castiglione Falletto, nel cuore delle Langhe, ha qualcosa di speciale nel suo essere … continua »

È morto Beppe Rinaldi

È morto Beppe Rinaldi

Dopo alcuni mesi di straziante malattia, è morto Beppe Rinaldi. Con lui se ne va una grande anima del Barolo classico, austero e riservato, un autentico punto di riferimento per quelle Langhe che ha sempre amato visceralmente contribuendo a definirne … continua »

Piccola cronaca erratica sul salotto dei Vini naturali a Roma

Piccola cronaca erratica sul salotto dei Vini naturali a Roma

Che male c’è nei consessi mondani? Nessuno, almeno per i cultori romani del vino naturale: ne hanno infatti a disposizione uno che, dopo gli esordi carbonari, si è via via mondanizzato fino a perfezionarsi in un vero salotto. Salotto: alla … continua »

Sotto a chi tocca. La gente del vino: Giulio Bruni (uno di cui sentiremo parlare, a Roma e non solo)

Sotto a chi tocca. La gente del vino: Giulio Bruni (uno di cui sentiremo parlare, a Roma e non solo)

Alcuni saranno famosi, altri lo sono già ma poco cambia: sono le persone che – a vario titolo: giornalisti, degustatori, blogger, sommelier – ci aiutano a bere meglio, capire di vino, approfondire la nostra passione e divertirci.
La gente del continua »

Beppe Rinaldi e il Barolo ieri, oggi e domani. Mini-verticale a Taormina Gourmet (video)

Beppe Rinaldi e il Barolo ieri, oggi e domani. Mini-verticale a Taormina Gourmet (video)

Incontrare Beppe Rinaldi a Taormina, così lontano dalle sue Langhe, fa sempre un certo effetto. Ma ogni volta che è al centro di una sala, ha la capacità di trasportarti in una dimensione piemontese a comando: dopo dieci minuti che … continua »

Tutti dicono Barolo. Intravino-Bignami: tutto il Barolo in 10 bottiglie

Il mondo si divide in due grandi categorie: i lettori di Intravino e quelli che scelgono un vino “a orecchio”. A loro, al 99,9% degli italiani che una volta l’anno sbevazzano, sono dedicati questi post che a confronto Bignami ci … continua »

Seconda puntata: I top 5 delle anteprime di Barolo, Barbaresco e Roero Comune per Comune

Si ricomincia con i Barolo da Castiglione, Monforte e Serralunga. Sarà una lunga giornata! Clicca qui per leggere la prima puntata.
DAY #2: I Best five Barolo 2010 di Castiglione Falletto, Monforte d’Alba, Serralunga d’Alba
Il B-Day, il giorno più continua »

I top 5 delle anteprime 2014 di Barolo, Barbaresco e Roero e il concetto di chair à canon

Da Wikipedia: Carne da cannone (in francese chair à canon), è un’espressione informale utilizzata per indicare dei soldati che vengono utilizzati per missioni o compiti in cui c’è un’altissima probabilità di essere uccisi, solitamente con obiettivi di scarso valore … continua »

Storie di coraggio. La recensione in centesimi del libro di Oscar Farinetti può riservare sorprese

Ne ho comprate due copie e una l’ho regalata. Lo rifarei. Perché il libro è divertente e 12 storie del vino italiano ben assortite sono una lettura spassosa anche per chi del vino se ne sbatte e beve senza pensarci … continua »

La sentenza definitiva del Consiglio di Stato sulla collina dei Cannubi a Barolo farà discutere

La sentenza definitiva del Consiglio di Stato sulla collina dei Cannubi a Barolo farà discutere

La sentenza del TAR del Lazio del giugno 2012 (per una sintesi esaustiva dell’argomento: “Denominazione di Origine Cannubi Garantita | Il Tar del Lazio sconfessa Marchesi di Barolo“) aveva accolto il ricorso degli 11 proprietari dell’appellazione Cannubi tout continua »

La Locanda dell’Arco a Cissone è imperdibile. Ma Barolo Rinaldi ’99 a 78 euro è più facile da capire

La Locanda dell’Arco a Cissone è imperdibile. Ma Barolo Rinaldi ’99 a 78 euro è più facile da capire

Siamo una decina di km fuori dalle Langhe trafficate e la Locanda dell’Arco è un’osteria dal cuore classico guidata con mano divertente: mai lo stesso piatto, mai azzardi sconclusionati. Il menù a voce è guidato tra le opzioni di stagione … continua »

Le Vigne 2008 Sandrone | Dell’eterno dilemma tra Barolo cru e assemblaggio

Un assaggio che fa tornare d’attualità il mai sopito dibattito sull’opportunità di fare vini da singolo cru o da assemblaggio di vigneti diversi. È noto che Veronelli si batté con decisione perché i produttori langaroli scrivessero ben in evidenza il … continua »