libri sul vino

Alcuni libri sul vino che ci sono piaciuti

Alcuni libri sul vino che ci sono piaciuti

Chi lo sa se è vero che d’estate si legge più che durante il resto dell’anno. L’occasione e il periodo ci sembravano però buoni per segnalare quelli che sono i libri che più ci sono piaciuti in questi mesi, letture … continua »

Il vino da leggere: 7 libri per l’ora del the

Il vino da leggere: 7 libri per l’ora del the

Bere vino è ancora un atto di cultura? Che domande difficili lo so, ma è l’effetto collaterale che mi viene quando mi arriva notizia di eventi tipo reading con degustazione, party eno-letterari, che, non vogliatemene, mi fanno assalire da un … continua »

Leggere dopo 12 anni “I piaceri della cantina” di Jay McInerney per vedere l’effetto che fa

Leggere dopo 12 anni “I piaceri della cantina” di Jay McInerney per vedere l’effetto che fa

Può una cosa totalmente priva di senso, rivelarsi perfettamente sensata? Sì.
Ieri ho finito di leggere un libro che avevo comprato per sbaglio due giorni prima. Lo sbaglio è stato nel comprare “I piaceri della cantina” di Jay McInerney. Non … continua »

Dal 1300 al 1600 questi libri hanno costruito l’immagine del vino moderno

Dal 1300 al 1600 questi libri hanno costruito l’immagine del vino moderno

L’importanza della letteratura enologica, agronomica e viticola in terra italica, a partire dal secolo XIV e soprattutto in quelli successivi, è davvero rilevante. Naturalmente non è pensabile parlare dei libri che si occupano di vino senza fare riferimento ad alcuni … continua »

Recensire breve: due libri, un vino, una birra

Recensire breve: due libri, un vino, una birra

Fare un post su vini mai bevuti rischia di essere una stupidaggine. Come le recensioni di libri mai letti o le prove su strada immaginate per vetture ancora in fabbrica, ha senso quando fatto sulla fiducia. Conterà pure qualcosa la … continua »

Epistenologia 2: nessuna istruzione per l’uso

Epistenologia 2: nessuna istruzione per l’uso

1. (D)istruzioni per l’uso
Ad uso esclusivo degli appassionati. Gli esperti possono svicolare, restarsene a casa, al caldo, assorti in mistiche contemplazioni di etichette, annate e collezioni. Qui non c’è conoscenza da trasmettere e riscontrare, perché la conoscenza, come il continua »

Italian Wine Unplugged, 430 vitigni italiani nel libro di Stevie Kim e Ian d’Agata

Italian Wine Unplugged, 430 vitigni italiani nel libro di Stevie Kim e Ian d’Agata

Ulrich Kohlmann, “fondatore e proprietario” di Tuscantasting.it, ci ha inviato questa recensione. La pubblichiamo con piacere.

Conoscere il proprio pubblico è uno dei requisiti fondamentali della comunicazione. Lo sanno bene Stevie Kim, direttrice di Vinitaly International, e Ian continua »

La recensione: “Il vino capovolto” di Jacky Rigaux e Sandro Sangiorgi

La recensione: “Il vino capovolto” di Jacky Rigaux e Sandro Sangiorgi

Proprio quando pensavi di essere riuscito a incanalare tutta la tua conoscenza in fatto di vino, magari andando vicino al titolo di cavaliere Jedi Master of Wine, ecco che ti trovi di fronte a due pagine intense, colme di … continua »

Vino, un breve elenco di libri utili per iniziare a capirci qualcosa

Vino, un breve elenco di libri utili per iniziare a capirci qualcosa

Estate piena, un ottimo momento per pubblicare un post dedicato a letture da spiaggia varie ed eventuali. Non solo però, la mia idea era infatti quella di raccogliere in un unico pezzo una serie di consigli utili a chi volesse … continua »

Le parole del vino di Fabio Rizzari dicono tutto quel che c’è da dire, e da non dire

Le parole del vino di Fabio Rizzari dicono tutto quel che c’è da dire, e da non dire

Le reti sociali non hanno memoria dei contenuti, che scorrono veloci nelle timeline e vaporizzano presto. Allora possono servire i blog, che hanno un’architettura fatta di permalink più rintracciabili. Ma quando pure quelli sembrano troppo sedimentati, non c’è niente di … continua »

5 imprescindibili libri sul vino che nessuno penserà mai di regalarvi a Natale

La redazione mi chiede: «mi metti insieme “5 libri sul vino” da regalare a Natale?» Pure lo scorso Natale me lo aveva chiesto. E anche quello prima. Due “natali” fa gli risposi che leggevo soltanto libri fuori edizione da almeno … continua »

Pro e contro dei 5 progetti editoriali di cui (forse) sentiremo parlare

Chi ha detto che le guide e le riviste cartacee sono morte? Vabbè, qualche volta anche noi di Intravino ma nessuno è perfetto. D’altronde, finché i social saranno pieni di annunci di produttori garruli del tipo “Il nostro bianco continua »