fiera di verona

Questo è il solito post su Vinitaly che ormai va bene ogni anno

Questo è il solito post su Vinitaly che ormai va bene ogni anno

Questa cosa era stata scritta per essere pubblicata dopo Vinitaly, tipo coccodrillo, ma siccome abbiamo un buco nella programmazione quotidiana va in onda adesso, tanto è uguale.

Si è appena conclusa l’edizione 2017 di Vinitaly, la cinquantunesima della serie. Afflussi … continua »

Sussurare la verità, urlare la menzogna

Maurizio Gily è un incontinente. A dirlo non è il suo medico curante ma il giudice del Tribunale di Rovereto che lo ha condannato a pagare 5.000 euro a titolo di risarcimento nei confronti del giornalista Paolo Tessadri. Quest’ultimo, per … continua »

Le 48 ore che cambiarono il mondo: il Vinitaly gestirà il padiglione del vino per l’Expo di Milano

“…Sai come funziona in italia, no? Per anni non si parla altro che dell’Expo di Milano sull’alimentazione e di quanti miliardi di euro bisognerà investire, dell’area da edificare, dei progetti da appaltare e compagnia bella. Ne avessi sentito uno, dico … continua »

Qabbalah e Opera Wine, ovvero della mistica del vino

Tra il 1648 e il 1666 molte comunità ebraiche in tutta Europa credettero finalmente conclusa l’attesa del Messia. Sabbatai Tzvì da Smirne si convinse – e convinse drammaticamente milioni di ebrei della Diaspora – d’essere lui l’uomo mandato da Dio. … continua »

Led Zeppelin e altri scampoli di fiera – Parte I

Mercante in fiera
La fiera è mercato per definizione. Ne è la fenomenologia più variopinta ed esemplare. La presenza massiccia di certi ammennicoli rischia però di rendere le fiere, nella fattispecie quella di Verona, più variopinte che esemplari: penso alle … continua »

E adesso ditecelo voi: questo nuovo Vinitaly è promosso o bocciato?

Passata la Fiera, messe da parte le polemiche sui vecchi e nuovi bug organizzativi (le code ai parcheggi, i cellulari morti, la rete inesistente) resta da capire se, almeno in parte, la nuova formula della Fiera di Verona, orientata ai … continua »

Dopo il Vinitaly 2012: cosa mi è piaciuto, cosa mi è dispiaciuto (svariati i dispiaceri)

Il primo Vinitaly col calendario modificato e settato per un pubblico proféscional. Il primo Vinitaly con un’area apposita per i vini bio. Ma anche il Vinitaly della Grande Crisi (lo è da un po’ di anni, ormai), il  primo Vinitaly … continua »

Vinitaly 2012 | Assaggi preliminari di Vinitaly.com, tra un logo sottosopra e un bug mobile

Cosa fa un abitante della rete quando prepara le fasi preliminari del Vinitaly? Smanetta con la home page della fiera veronese. I preliminari sono una gran cosa, ma the real thing, immagino, sarà più interessante. Per adesso, mi limito a … continua »

InfernItaly | Tutto quello che c’è da sapere sulla fiera più hot del secolo

Tranquilli, Intravino non è in vacanza, anche se a Verona le temperature sono più da spiaggia tropicale che da “senta quant’è buono il mio Brunello”. I trenta gradi all’ombra del Vintaly 2011 ce li ricorderemo a lungo come ricorderemo il … continua »