chenin blanc

Notizie dal ViVit. Rolando Zorzi, spacciatore di mineralità

Notizie dal ViVit. Rolando Zorzi, spacciatore di mineralità

Il ViVit è un pregevole contenitore di storie, uomini e vini. La proposta è rutilante, un turbinio di vini veri, territoriali. Quest’anno è cresciuto lo spazio e la vivibilità; in maniera esponenziale è aumentata la percezione della qualità (già elevata … continua »

Verticali Cult | La degustazione dei dieci migliori film della storia

Dopo cento post su Dissapore si viene promossi editor di Intravino. Diamo il benvenuto ad Adriano Aiello, caporedattore della rivista Total Film Italia

The Heat – Dom Perignon: Il più grande film della storia del cinema – secondo l’arrogante … continua »

Tres Joly | Una verticale di Coulée de Serrant

Vincenzo Donatiello è sommelier del ristorante Il Piastrino di Pennabilli e questa verticale non potevamo proprio perdercela.

La crisi c’è e si sente ma la Romagna del vino è in una fase di estremo fermento e non mi riferisco alle … continua »

Vernaccia di San Gimignano | Dove c’è confronto c’è crescita

Dovrebbe essere noto, ormai, che la settimana scorsa era dedicata alle Anteprime di gran parte della produzione toscana. Terra di grandi vini rossi, ma non solo. Al Chianti e al Chianti Classico, al Nobile di Montepulciano e al Brunello di … continua »

Smart Buys | Grande Loira, piccolo prezzo.

Fate come volete, ma ogni tanto un bel collage di consigli per gli acquisti è quello che ci vuole. In particolare, questa volta, ci divertiamo a puntare il dito su una delle regioni cult per l’eno-mondo francese: la Loira. Ecco, … continua »

Sud Africa 2010 | Tutto il vino dei mondiali di calcio minuto per minuto

Della nazionale di calcio conoscete i più intimi segreti ma dei vini del Sud Africa quanto ne sapete? Se la vostra conoscenza è pari a zero, Intravino ha pronta per voi una serie di post da colmare lacune grandi quanto … continua »

Il club dei necrofili | Bonnet d’ânes 2004 Domaine Griottes

Lo ammetto, sono un eno-necrofilo. Nel vino cerco integrità ma adoro stressare un pò le mie bottiglie per vedere come reagiscono. Volete entrare nel club della buona morte vinosa? Ottimo, ecco le istruzioni. Sia chiaro, è tassativamente vietato saltare … continua »

Déjeuner sur l’erbe ad Ariccia | Cosa ti abbino con fava e pecorino

Il primo maggio? Un irrinuciabile must per noi che siamo cresciuti nella campagna romana. Una giornata, dal fascino inequivocabilmente naif , che non riusciamo – nostro malgrado – ad accantonare.
Poche le regole inossidabili per chi – con impeto campestre … continua »