Billionaire | Una doccia di Champagne che costa 86.000 euro (voltastomaco edition)

di Antonio Tomacelli

Maccerto, la doccia con lo Champagne Cristal! Cretini noi a non averci pensato! Guardate nel video, girato qualche sera fa dall’entourage del rapper Swizz Beatz, com’è facile sputtanarsi 86.000 euro di Champagne in una sola serata e poi capirete (oh se lo capirete) di cosa stiamo parlando. Questa sorta di rito pagano (i petardi sul collo delle bottiglie!) celebra il tuo ingresso in società e cambia per sempre il tuo stato: sei passato da “idiota” a “idiota con la grana”. I sei russi che hanno lasciato al Billionaire un ricordino amaro, questo hanno fatto e noi fessi a fare i conti di quanto vino puoi bere in una serata e a immaginarci il viavai di sommelier che sbocciano tappi e gabbiette per tutta la notte. Tutti blabla senza senso: era solo una doccia tra decerebrati a caccia di emozioni. Ora vi chiedo: cosa prendete in genere per guarire dal voltastomaco?

avatar

Antonio Tomacelli

Designer, gaudente, editore, ma solo una di queste attività gli riesce davvero bene. Fonda nel 2009 con Massimo Bernardi il blog Dissapore e, un anno dopo, Intravino e Spigoloso. Lascia il gruppo editoriale portandosi dietro Intravino e un manipolo di eroici bevitori. Classico esempio di migrante che, nato a Torino, va a cercar fortuna al sud, in Puglia. E il bello è che la trova.

17 Commenti

avatar

Giovanni Corazzol

circa 8 anni fa - Link

una pizza col beluga?

Rispondi
avatar

Claudia Donegaglia

circa 8 anni fa - Link

Ciao a tutti, se mi date l'indirizzo di questi baldi giovani , da domani sera possono fare delle sane abluzioni con la vinaccia claudia

Rispondi
avatar

Claudia Donegaglia

circa 8 anni fa - Link

dimenticavo, in cantina da me con dell'pttima vinaccia di Chardonnay.

Rispondi
avatar

Thomas Masa

circa 8 anni fa - Link

Camomilla... sto bevendo camomilla a fiumi... medesimo colore, ma l'effetto della camomilla è molto più apprezzato in questi casi...

Rispondi
avatar

Niccolò Benvenuti

circa 8 anni fa - Link

Se gradiscono così tanto docciarsi con liquidi di quel colore, sarò lieto di orinare sulle loro teste

Rispondi
avatar

Thomas Masa

circa 8 anni fa - Link

se dovessi aver bisogno di una mano chiedi pure, con tutta la camomilla che sto bevendo ne ho da regalare

Rispondi
avatar

tumac

circa 8 anni fa - Link

... a me non sembrano proprio russi, piuttosto delle comparse irriverenti. Comunque ben riuscita la marketta pubblicitaria ;-)

Rispondi
avatar

giada

circa 8 anni fa - Link

hai ragione,anche a me mi sembrano piu tosto arabi,di russo c'era solo la scritta sulle magliette sotto happy byrtday,buon compleanno in russo.sabir non mi risulta che sia nome russo,anzi secondo me è arabo.forse unica russa o dalle ex repubbliche russe puo essere la ragazza che spruzza da tutte le parti.per me è un clip pubblicitario,il ragazzo alla scena finale ha cambiato maglie e camicie piu volte.

Rispondi
avatar

antonio tomacelli

circa 8 anni fa - Link

Ma li leggete i post o guardate solo le figure? :-) Lo riscrivo qui, va: "Guardate nel video, girato qualche sera fa dall’entourage del rapper Swizz Beatz" In mancanza del video dei russi, ho voluto mostrare quello che succede spesso al Billionaire e che spiega l'enormità di una tale cifra.

Rispondi
avatar

giada

circa 8 anni fa - Link

ho capito ora,scusa Antonio,pensavo che è il video della serata,sicuramente hai ragione che è successo qualcosa dell genere,vedo che il russo va di moda come lingua,se anche a quella sera che hai presentato sul video c'erano scritte sulle magliette buon compleanno.la mia idea è che è tutto solo per far parlare dell locale e dell Briatore.

Rispondi
avatar

candelina

circa 8 anni fa - Link

ma Lei e' proprio sicuro che questo video non e' quello con i russi? In questo video festeggiano il compleanno di un certo Sabir, il quale potrebbe essere Sabir Chodiev, figlio di billionaire kasakho-russo. Sembra molto strano che anche in questo video ci siano ovviamente dei russi (piuttosto cittadini di Russia).

Rispondi
avatar

Francesco Fabbretti

circa 8 anni fa - Link

Lo scriveva gia Mozart ne "Le nozze di Figaro": l'argent fait tout. Non mi fanno incXXzare i beoti che si esibiscono in questi numeri circensi, quanto chi asseconda i loro istinti da primati dandogli in pasto uno champagne con una storia così densa e una eleganza gustativa di quel livello, sputtanando il suo blasone e relegandolo nella categoria vino da "idiota con la grana" (cit.). Mi farebbe godere come un istrice una presa di posizione da parte della maison che negasse la fornitura di quel prodotto a locali (e questo non è l'uinico) dove ne viene fatto scempio...Lo so che sono utopie frutto del caldo romano di questi giorni ma non riesco a ridere sopra la cretinaggine di certi atteggiamenti. Mi monta, invece, la rabbia perchè sento frustrato il mio lavoro quando perdo mezz'ora a spiegare a un cliente le peculiarità del cristal per fargli capire che non è un soprammobile o un oggetto da jet-set. L'unica speranza è che questa "tendenza" passi presto o che al posto di uno dei vini che preferisco siano usati altri Bollicinosi sopravvalutati; insomma che si crei una fascia "commerciale" anche tra gli svips che escluda QUEL vino

Rispondi
avatar

anonimo

circa 8 anni fa - Link

se fosse stato prosecco l'areonautica militare avrebbe dovuto sganciare un paio di bombe sulla testa dei minchioni. ma è solo champagne. chissenefrega.

Rispondi
avatar

vinogodi

circa 8 anni fa - Link

... grandissima festa , che invidia!!! Mò stasera la voglio fare anch'io ma con Krug Collection...

Rispondi
avatar

Mario

circa 8 anni fa - Link

Mah.... il video dove è finito?!

Rispondi
avatar

giada

circa 8 anni fa - Link

hm...,olto strano,forse perche,davvero era compleanno dell bilionario Sabir e certamente il Briatore,sa benissimo chi è,(infatti nell video c'era pure lui,ben contento con i calici in mano) e che conto lo paghera dopo il padre dell rampolo,cioè dimostra che era solo una bufala.

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.