Il video è prodigioso ma io non ci penso nemmeno a bere Budweiser / vol.2

di Alessandro Morichetti

Il concetto è sempre lo stesso. Se vendi Budweiser non è che puoi metterti a raccontare quant’è buona, men che meno nel 2014, quando ormai trovi birra strepitosa a quasi ogni angolo. Quindi devi buttarla sul lacrimotto facile e se sei bravo fai bingo. Così fu durante il Super Bowl e così è con l’ultimo spot della casa, sintetizzabile dal motto: “Se ami il tuo cane, non bere prima di guidare perché lui ti aspetta a casa”.

Ora, vedete il video perché è carino ma poi riflettiamo insieme su una cosa: se questi colossi multimilionari puntano su un cagnolone scodinzolante per convincervi a bere quella roba lì, ora lo capite bene perché sono costretto a mettere dolcissimi gattini e il mio tenerone Serafino.

 

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

1 Commento

avatar

Federico

circa 6 anni fa - Link

Ma cosa gli sta dando con il cucchiaino? Burro di arachidi o birra? La mia cagnona/boxer/bambinaia adorava ... la Birra!!! Che canaglie noi tre a mettergliela nella ciotola per provare se le piaceva. Povera si fece delle belle sbandate quel giorno, e una bella dormita dopo. Ma ogni volta che ne sentiva l'odore piangeva ..... ne voleva ancora! Attenti a far assaggiare la birra ai cani che gli fa molto male... e poi anche loro riconoscono i piaceri della vita :-D Con il vino non ci provammo mai ......

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.