Tre Bicchieri 2016 del Gambero Rosso, la Lombardia spumeggia

di Fiorenzo Sartore

I premiati dal Gambero in Lombardia sono molto spumeggianti: è una specie di trionfo della bollicina, con la Franciacorta sugli scudi seguita a ruota dai metodo classico in Oltrepò Pavese. Sui vini fermi spicca, direi comprensibilmente, l’area della Valtellina, data la notevole vocazione specifica sul nebbiolo.

Ecco la lista di trebicchierati lombardi, ordunque:

Brut ‘More 2011 – Castello di Cigognola
Brut Farfalla – Ballabio
Brut Nature – Monsupello
Franciacorta Brut Cru Perdu 2004 – Castello Bonomi
Franciacorta Brut Extreme Palazzo Lana Ris. 2007 – Guido Berlucchi & C.
Franciacorta Brut Naturae 2011 – Barone Pizzini
Franciacorta Dosage Zéro Noir Vintage Collection Ris. 2006 – Ca’ del Bosco
Franciacorta Dosage Zero Secolo Novo Ris. 2008 – Le Marchesine
Franciacorta Dosaggio Zero Ris. 2008 – Lo Sparviere
Franciacorta Extra Brut 2009 – Ferghettina
Franciacorta Extra Brut Vittorio Moretti Ris. 2008 – Bellavista
Franciacorta Nature – Enrico Gatti
Lugana Molin 2014 – Cà Maiol
OP Pinot Nero Brut “1870” 2011 – F.lli Giorgi
OP Pinot Nero Giorgio Odero 2012 – Frecciarossa
OP Pinot Nero Noir 2012 – Tenuta Mazzolino
Pinot Nero Brut 64 2011 – Calatroni
Valtellina Sfursat 5 Stelle 2011 – Nino Negri
Valtellina Sfursat Fruttaio Ca’ Rizzieri 2011 – Aldo Rainoldi
Valtellina Sup. Dirupi Ris. 2012 – Dirupi
Valtellina Sup. Sassella Rocce Rosse Ris. 2005 – Ar.Pe.Pe.
Valtellina Sup. Sassella Sommarovina 2013 – Mamete Prevostini

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

4 Commenti

avatar

jack vincennes

circa 6 anni fa - Link

si è capito che l'unico criterio di questa guida è il Nome del produttore. Il resto è noia, qualità del vino compreso.

Rispondi
avatar

Mario

circa 6 anni fa - Link

Su Monsupello c'è poco da dire se non confermare...

Rispondi
avatar

Alessandro

circa 6 anni fa - Link

Sfursat 5 stelle....grosso "mah"

Rispondi
avatar

Hamlet

circa 6 anni fa - Link

perchè??

Rispondi

Commenta

Rispondi a Mario or Cancella Risposta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.