Wine Killer | Gli ammazzavini inabbinabili

di Fiorenzo Sartore

CarciofoCome si affrontano i wine killer, gli ingredienti inabbinabili, quelli che ammazzano ogni vino? Peperoncino piccante, aceto, carciofi crudi, asparagi sono tutti noti ammazzavini, per le componenti gustative e tattili che li caratterizzano. Chicago Tribune si affida a tre esperti per risolvere il problema. E siccome sono ultranoti wine blogger, manco a dirlo, siamo già d’accordo. Ecco i pareri di Alder Yarrow (Vinography), William Tisherman (The Wine Skewer) e Jesse Becker – che non è esattamente un blogger, vabbe’, ma è compartecipe di WineToMatch, mirabolante sito di abbinamento-matic.

Gli Asparagi.
Il carattere verde-vegetale si fronteggia con bollicine a base sauvignon, per Alder: Sancerre spumante, è la risposta. Veltliner e Sancerre raccolgono il favore anche degli altri espertoni: salmastro batte verde uno a zero.

I carciofi (crudi).
Un po’ di dolcezza assieme all’acidità: ecco la ricetta di Alder, che suggerisce Riesling o Pinot grigio tedeschi. Becker mi solletica il nazionalismo con Trebbiano (quale, però) o Gavi. Ma mi convince meno. Tisherman vede meglio lo Chardonnay  (senza legno) a contrastare la pungenza amara del carciofo.

Peperoncini piccanti.
Il fatto che Alder Yarrow abbini Prosecco al gusto piccante mi basta per dichiararlo mio wineblogger del cuore. E’ essenziale che il vino abbia un grado alcolico non elevato, perché altrimenti si enfatizza la sensazione bruciante, quindi approverei anche il Lambrusco proposto da Becker.

Aceto.
Dico subito che per me questo è l’ammazzavino imbattibile. E’ impossibile bere vino su un’insalata in cui ci sia solo un vago sversamento del terrificante aceto. Comunque, i vini suggeriti si segnalano per il frutto rosso e la morbidezza: Rosè di Pinot Nero con qualche finale morbido, o Grenache. Assai meno convincente Becker che propone Sauvignon blanc. L’ho detto, l’aceto è il wine killer definitivo.

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

3 Commenti

avatar

Kapakkio

circa 12 anni fa - Link

Con gli asparagi un grande classico è un Silvaner alsaziano o della Franconia.

Rispondi
avatar

Kapakkio

circa 12 anni fa - Link

Pardon Sylvaner

Rispondi
avatar

Il Fermentatore

circa 12 anni fa - Link

sui carciofi lasciate perdere il vino e prendete una My antonia di Birra del Borgo!

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.