Per una mappa dei migliori birrifici italiani (salvo complicazioni)

di Antonio Tomacelli

L’idea sarebbe quella di rifare la “mappa delle migliori birre americane”, sostituendo agli stati le regioni italiane per cui, dopo una breve occhiata all’originale, tornate qui su Intravino che si discute da buoni amici. Disclaimer: il primo che segnala Baladin come “miglior birrificio del Piemonte” si aggiudica le 36 scudisciate d’obbligo.

avatar

Antonio Tomacelli

Designer, gaudente, editore, ma solo una di queste attività gli riesce davvero bene. Fonda nel 2009 con Massimo Bernardi e Stefano Caffarri il blog Dissapore e, un anno dopo, Intravino e Spigoloso. Lascia il gruppo editoriale portandosi dietro Intravino e un manipolo di eroici bevitori. Classico esempio di migrante che, nato a Torino, va a cercar fortuna al sud, in Puglia. E il bello è che la trova.

8 Commenti

avatar

Daniele

circa 11 anni fa - Link

Volevo segnalare il seguente sito: http://www.microbirrifici.org/beer_italy_maps.aspx

Rispondi
avatar

Marossi

circa 11 anni fa - Link

Chiedo venia per l'ignoranza: perché, Baladin non fa buone birre?

Rispondi
avatar

antonio tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Ottime, ma ormai lo conoscono anche i muri, dai!

Rispondi
avatar

kenray

circa 11 anni fa - Link

mi piacerebbe assaggiare quella che fa morichetti in casa. sai le risate.

Rispondi
avatar

Luca Cravanzola

circa 11 anni fa - Link

Piozzo è stata una delle migliori fino al 2000-2001 circa.. Le le birre poi sono calate drasticamente fino ad arrivare a quella che tutti oggi conoscono.. Dico questo con grande rammarico (e sinceramente non ho mai capito il perchè di questo calo tremendo) perchè piozzo è sempre stata la mia seconda casa. Spesso non andavamo a lezione per andare al baladen (che ai tempi fungeva anche da bar del paesello e che quindi apriva già dal mattino... fate voi che piombe). Ora il birrificio più interessante piemontese è senza dubbio la Citabiunda di Neive che oltre a grandi birre prodotte da Marco ( guarda caso exbirraio di piozzo degli anni d'oro) tra cui la mia preferita BiancaNeive, si possono gustare favolosi piatti sia nel ristorante (al piano di sopra e tra l'altro, vista la location, ha anche una discreta carta dei Vini) sia nel pub. Con grande ricerca della materia prima. Altro grandissimo piemontese è senza dubbio la Croce di Malto di Trecate (NO). Da provare assolutamente!!

Rispondi
avatar

Fabioinviaggio

circa 11 anni fa - Link

Partecipo volentieri con la mia proposta. Birrificio Grado Plato di Chieri (To) Per maggiori info un mio posto http://ilcovodijack.blogspot.com/2011/02/7-birrificio-grado-plato.html Buona birra per tutti!!

Rispondi
avatar

LOSTE

circa 11 anni fa - Link

BIRRIFICIO MALOL TERZO GRADO DI VERONA.

Rispondi
avatar

Latisha

circa 11 anni fa - Link

Stands back from the kyoebard in amazement! Thanks!

Rispondi

Commenta

Rispondi a LOSTE or Cancella Risposta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.