Gay Wine Weekend. Tranquilli, succede in California

di Fiorenzo Sartore

La valle di Sonoma è considerata tra le 20 destinazioni preferite, all’interno degli States, per il turismo “lesbian, gay, bisexual, transgender” – riassunto nell’acronimo LGBT. La contea di Sonoma, però, significa qualcosa anche nella memoria di noi eno-affezionati, visto che è una delle principali aree californiane per la produzione di vino. Per fare qualche esempio: “Carneros and the Russian River Valley are best known for Chardonnay and Pinot, while the warmer Dry Creek Valley and Rockpile boasts some of the state’s best Zinfandel and the Alexander Valley is noted for its excellent Cabernet Sauvignon and Merlot”.

Non sorprende, quindi, che il locale spirito di impresa, mixato con l’atteggiamento open-minded così californiano, possa originare una cosa tipo il Gay Wine Weekend, che si tiene tra il 15 ed il 17 giugno. Quel fine settimana vedrà iniziative come cene tematiche, degustazioni, un’asta, feste ed altre attività gay-friendly. Se qualcuno teme un evento simile sullo scenario italiano, farà bene a tranquillizzarsi. La notizia odierna, in tema, è l’ultimatum di Beppe Fioroni (chi? Uno del PD, ecco) che intima a Pier Luigi Bersani: “No alle coppie gay o mi candido alle primarie”. Raggelati da tanta minaccia, possiamo consolarci col filmato di quel che ci perdiamo.

[Immagine: Out in the vineyard]

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

13 Commenti

avatar

she-wolf for nice is not enough

circa 8 anni fa - Link

Un post veramente troppo carino!

Rispondi
avatar

valentina

circa 8 anni fa - Link

eh??? ma cosa volevate dire?

Rispondi
avatar

giulo

circa 8 anni fa - Link

Sonoma & Gomorra :-)))))))

Rispondi
avatar

giulo

circa 8 anni fa - Link

mi autoammonisco!

Rispondi
avatar

Dan

circa 8 anni fa - Link

Sodoma Valley?

Rispondi
avatar

Andrea Pagliantini

circa 8 anni fa - Link

Beppe Fioroni presidente del consiglio pare un titolo sulla locandina del Vernacoliere. http://www.flickr.com/photos/marcoprete/2079459027/

Rispondi
avatar

Cristiana Lauro

circa 8 anni fa - Link

Appunto! :-)

Rispondi
avatar

Emanuele Bonati

circa 8 anni fa - Link

Uhm. Notizia in sé carina, di scarsa rilevanza se non sei negli USA, di interesse generico per i temi LGBT... E poi? "Tranquilli"? Se fosse in Franciacorta, ci sarebbe da preoccuparci? Cosa ci sarebbe da temere in una festa gay di Valle d'Itria, a parte le eventuali dichiarazioni di Antonio Cassano? Ovvero: non vi accuso certo di omofobia pregiudizi o che – ma forse si potrebbe fare un poco di attenzione all'uso delle parole...

Rispondi
avatar

MAurizio

circa 8 anni fa - Link

Non lo dite a Cassano che smette di bere vino ....

Rispondi
avatar

tobia

circa 8 anni fa - Link

l'unica cosa che mi turba sono i cockatil a base vodka, che visto che troovi "amaziiing [cit]" il posto, potresti anche evitare di bere.

Rispondi
avatar

walter pater

circa 8 anni fa - Link

... perchè tranquilli?

Rispondi
avatar

Cristiana Lauro

circa 8 anni fa - Link

LGBT-enoaffezionata.. Ma i vini di Sonoma non son riuscita a deglutirli. Mi piace il post. :-)

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.