wine

Marche Tasting: due serate con le DOCG marchigiane

Marche Tasting: due serate con le DOCG marchigiane

L’Istituto Marchigiano di Tutela Vini ha fatto le cose per bene.
Al di là del giudizio sui vini, presentare in modo coeso le etichette migliori di tutte le denominazioni regionali dall’Esino al Metauro è gran cosa.

Intravino, manco a dirlo, … continua »

Buon compleanno, Intravino! 12 anni e un dubbio

Buon compleanno, Intravino! 12 anni e un dubbio

Oggi fanno esattamente 12 anni dal primo giorno in cui questo sito cominciò a parlare di vino. Con uno stile dissacrante che in buona parte è rimasto lo stesso. Meno dinamitardo ma sempre ficcante. Ci proviamo, almeno, in un settore … continua »

Viaggio al centro del Cesanese di Olevano Romano: parte prima

Viaggio al centro del Cesanese di Olevano Romano: parte prima

Lo scorso 27 maggio la nostra colonna romana ha fatto visita a Lorella Reale e Piero Riccardi presso la loro azienda per una ricca introduzione ai Cesanesi di Olevano Romano, fortemente voluta da noi che, nelle nostre basse e squinternate continua »

Marche tasting: le Doc di nicchia rispondono presente!

Marche tasting: le Doc di nicchia rispondono presente!

Il nuovo appuntamento del Marche tasting dell’IMT questa volta ci porta a scoprire le doc di nicchia, realtà più o meno piccole e probabilmente poco conosciute al grande pubblico ma che dimostrano come le Marche del vino siano … continua »

Non solo Verdicchio: Matelica c’è e si sente

Non solo Verdicchio: Matelica c’è e si sente

Dopo Jesi e Conero il terzo capitolo dei tasting organizzati dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini approda a Matelica, piccola ma interessante denominazione spesso inquadrata in modo un po’ semplicistico come una delle due facce del Verdicchio insieme a Jesi, che … continua »

Quanti Bitcoin costa un Sassicaia?

Quanti Bitcoin costa un Sassicaia?

Molti di voi avranno certamente sentito parlare delle c.d. criptovalute, ossia di monete digitali create attraverso un sistema di codici.

Le loro principali caratteristiche sono quella difunzionare in modo autonomo e di non dovere sottostare ai controlli e le … continua »

Sette verticale: il Brunello di Fattoi

Sette verticale: il Brunello di Fattoi

Dopo la 2015 corre voce che anche la 2016 a Montalcino sia l’ennesima annata delle annate; quindi quale miglior scusa per comprare e mettere in cantina qualche buon Brunello?

Uno sguardo al listino, ed ecco la 2014, bella sarebbe una … continua »

Vini al Supermercato, la guida definitiva ai migliori acquisti

Vini al Supermercato, la guida definitiva ai migliori acquisti

Andate in Enoteca! Compratelo online! Andate in cantina! Ma se proprio dovete…
Amici, parenti, conoscenti, il vecchio compagno di scuola, il vicino, il vicino del vicino; chiamate, messaggi, foto di bottiglie; da quando ho iniziato a dedicarmi al mondo del … continua »

Quando il vignaiolo è di un altro colore

Quando il vignaiolo è di un altro colore

Più volte è capitato di soffermarmi a riflettere su una delle principali critiche che viene indirizzata al mondo del vino; mi riferisco alla sua poca eterogeneità in tema di cultura e colore della pelle. Si dice spesso, e a qualsiasi … continua »

Gioiellini dalla Côte de Beaune: domaine Clos du Moulin aux Moines

Gioiellini dalla Côte de Beaune: domaine Clos du Moulin aux Moines

Quando ti innamori di un luogo è difficile accettare la triste realtà di non poterci tornare per un po’. Nell’anno passato gli ultimi due tentativi di tornare in Borgogna sono rovinosamente falliti, le scorte liquide del viaggio di tre anni … continua »

Brunello di Montalcino 2016, la vera grande annata è qui

Brunello di Montalcino 2016, la vera grande annata è qui

La 2016 è la migliore vendemmia di sempre a Montalcino, di certo la migliore dal 2000 a oggi. Le quasi 9 milioni di fascette consegnate nel 2020 dal Consorzio per altrettante bottiglie di Brunello sono lì a dimostrare la grande … continua »

Piccola verticale casalinga del Fiano Particella 928

Piccola verticale casalinga del Fiano Particella 928

Assaggiai per la prima volta il Particella 928 un paio d’anni fa, ero spesso in cerca di vini e realtà particolari e in quel caso trovai pane per i miei denti; energico, sincero, quel 2015 spiccò nettamente in mezzo a … continua »