verona

Vinitaly Preview, il racconto di una fiera incompiuta

Vinitaly Preview, il racconto di una fiera incompiuta

In una fiera del vino il banchetto si trasforma in una sottile ma tenace linea Maginot dove da un lato c’è colui che dispensa informazioni e gocci di vino e dall’altra gli assaltatori con calici invece che carabine e domande … continua »

Vinitaly 2021 sarà dal 20 al 23 giugno. Preparate i bermuda

Vinitaly 2021 sarà dal 20 al 23 giugno. Preparate i bermuda

Riceviamo e giriamo il Comunicato stampa forse più atteso per le fiere del vino che verranno e cioè quello con le date del prossimo Vinitaly 2021: 20-23 giugno e non 18-21 aprile come ancora erroneamente indicato sul sito istituzionale.

Insomma, … continua »

Villa Sandi e la sponsorizzazione “a sua insaputa” che sta infiammando il Regno Unito

Villa Sandi e la sponsorizzazione “a sua insaputa” che sta infiammando il Regno Unito

C’è un aspetto della vicenda che sta investendo l’azienda Villa Sandi che mi fa incazzare e non è il fatto che la stessa sia sotto accusa per aver sponsorizzato quella specie di convengo retrogrado del Marzo scorso a Verona. Ci … continua »

Sussurri e grida da Anteprima Amarone 2015 (migliori assaggi inclusi)

Sussurri e grida da Anteprima Amarone 2015 (migliori assaggi inclusi)

Elisabetta Tosi – veronese, blogger e giornalista del vino – ci ha inviato questo interessante reportage dall’Anteprima Amarone che condividiamo con piacere.

Le grida – metaforiche, ovviamente – sono quelle di giubilo, riportate sui comunicati stampa ufficiali del … continua »

Buone notizie: nasce lo spazio Vi.Te al Vinitaly 2019

Buone notizie: nasce lo spazio Vi.Te al Vinitaly 2019

Prima di beccarmi mezzi insulti, fatwe e scomuniche, ad ottobre pensai che l’assenza del padiglione ViViT al Vinitaly 2019 fosse una brutta notizia tanto per le magnifiche sorti e progressive del movimento naturale quanto per il sollazzo dei miei … continua »

I distillati (pochi) assaggiati al Vinitaly 2018

I distillati (pochi) assaggiati al Vinitaly 2018

Al Salone Internazionale dei Distillati (se vi piace chiamatelo pure Vinitaly), non c’è né un padiglione né un cantuccio loro dedicato, degno almeno del pomposo titolo: la buona bottiglia va prima fiutata tra un oceano di vinelli, vinoni e vinacci, … continua »

I nostri assaggi rigorosamente sparsi e disordinati dal Vinitaly 2018

I nostri assaggi rigorosamente sparsi e disordinati dal Vinitaly 2018

Gewürztraminer Tenuta Dornach, di Patrick Uccelli, padiglione ViVit.
I vini aromatici non sono esattamente my pair of shoes, come amiamo dire noi del centro Italia. Però questo vino è stato l’assaggio memorabile dei giorni di fiera. Si tratta di … continua »

Intravino Dance Floor, ovvero, quando la gente del vino balla e si diverte

Intravino Dance Floor, ovvero, quando la gente del vino balla e si diverte

Cos’hanno in comune la Pallotta Cacio e Ova e l’Intravino Dance Floor? Ma naturalmente l’Abruzzo e la Festa per i 50 anni della d.o.c. Montepulciano, sciocchini! La Pallotta (ma quante ne avrò mangiate?) è stato solo uno … continua »

L’Abruzzo Night al palazzo della Gran Guardia: recall per l’Intravino Dance Floor di lunedì sera

L’Abruzzo Night al palazzo della Gran Guardia: recall per l’Intravino Dance Floor di lunedì sera

Ma davvero pensate che l’Abruzzo sia solo pastori e arrosticini? Che a parte qualche passeggiata in montagna e due spiagge tropicali per tuffarsi non ci sia altro per divertirsi? State per essere smentiti alla grande! Lunedì 16 Aprile, dalle ore continua »

Recall: l’Intravino Meeting è fissato per Domenica 15 aprile alle 13. Ci si vede nel Padiglione dell’Abruzzo

Recall: l’Intravino Meeting è fissato per Domenica 15 aprile alle 13. Ci si vede nel Padiglione dell’Abruzzo

Vi ho già detto che vi aspettiamo, per festeggiare i 50 anni della doc Montepulciano d’Abruzzo, domenica 15 aprile alle ore 13 nell’enoteca regionale d’Abruzzo, al padiglione 12? E che mangeremo abruzzese e avremo a disposizione tutti i vini dell’enoteca … continua »

Ti fai il Vinitaly dietro al banchetto? Allora evita queste sei persone (se puoi)

Ti fai il Vinitaly dietro al banchetto? Allora evita queste sei persone (se puoi)

Il cliente che vuole assaggiare tutto, l’orda di ragazzini ubriachi, il sommelier del ristorante bio, il presunto importatore cinese, il curioso, un amico che passa a salutare, la coppia d’intenditori, il sommelier del ristorante stellato, l’amico del proprietario, l’importatore indonesiano, … continua »

Cosa manca al Durello per diventare il vostro metodo classico preferito

Cosa manca al Durello per diventare il vostro metodo classico preferito

Due giorni a spasso nella Lessinia, tra Verona e Vicenza e quasi cento assaggi dopo, possiamo dire che il Durello non è ancora pronto al confronto con le più importanti zone spumantistiche italiane. Ma può aver trovato un mezzo per … continua »