valpolicella

Vi ricordate l’Amarone della Valpolicella <em>double face</em> di Igino Accordini? La magistratura ha sequestrato tutto

Vi ricordate l’Amarone della Valpolicella double face di Igino Accordini? La magistratura ha sequestrato tutto

Ve lo ricordate Igino da Pechino?
Ma sì, dai! Quello scrupoloso imbottigliatore con base nel veronese, talmente preoccupato che le meravigliose etichette di velluto per il suo Amarone potessero subire i danni dell’umidità di cantina, da etichettare le stesse come … continua »

Affaire Amarone in Cina. Ci mancava solo l’etichetta “double face”

Affaire Amarone in Cina. Ci mancava solo l’etichetta “double face”

Chi è Igino Accordini? Chi era, semmai. Fu il fondatore dell’azienda in Valpolicella (sede legale a Negrar e sede operativa in Via dell’Industria a San Pietro in Cariano) che oggi è guidata dal figlio Bruno e da … continua »

Siquria, ovvero, quando anche il Veneto ha il suo conflitto di interessi in materia di consorzi

Siquria, ovvero, quando anche il Veneto ha il suo conflitto di interessi in materia di consorzi

Nei giorni scorsi, ho avuto modo di descrivere il modello Valoritalia e la composizione del suo CdA, mettendo in evidenza i collegamenti diretti fra Valoritalia e Consorzi di tutela, attraverso la partecipazione al CdA della società di controllo di presidenti … continua »

Apprendere è un po’ rubare. Iniziamo da questo Telos Bianco 2015 di Tenuta Sant’Antonio

Apprendere è un po’ rubare. Iniziamo da questo Telos Bianco 2015 di Tenuta Sant’Antonio

Apprendere è un po’ rubare. L’etimologia (sicuro?) lo suggerisce: prendere per, allo scopo di, in direzione di. Ma in sé non basta. È l’elemento psicologico che identifica il reato. L’intenzione fa l’azione: se nel prendere intendi rubare, la fattispecie è … continua »

A Verona non ho pomiciato ma ad Anteprima Amarone 2017 sono stata un agente segreto

A Verona non ho pomiciato ma ad Anteprima Amarone 2017 sono stata un agente segreto

Siccome è la mia prima recensione seria su Intravino, mi punge vaghezza ricordare che debba darmi un certo contegno per avere più carisma e sintomatico mistero; perciò è mia volontà inserire vocaboli desueti qua e là, al fine di rendere … continua »

Come si degusta in Fiera: al Mercato dei Vini ad esempio

Come si degusta in Fiera: al Mercato dei Vini ad esempio

Questa la facciamo così, veloce, pochi ninnoli, solo sostanza. Giusto un paio di premesse (sei):

Premessa #1: le fiere del vino saranno tante, rumorose, affollate, incapaci di permettere ai fini dicitori di distinguere le sottigliezze del sentore, ma certo restano … continua »

I Tre Bicchieri 2016 Veneto del Gambero Rosso

Amarone, Prosecco, Soave, Bardolino e poi i bordolesi e tante altre denominazioni che la metà basterebbe. Veneto, dunque, baciato da dio e dal Gambero Rosso con tanti tre bicchieri e il titolo di “Azienda dell’anno” per la cantina Allegrini.

Amarone … continua »

Intervista a Marinella Camerani (Corte Sant’Alda), artigiana dell’Amarone biodinamico

Marinella Camerani inizia a fare vino nel 1983 in Valpolicella, dove allora come oggi le donne produttrici non sono molte. Da subito si definisce un’artigiana e una donna del Rinascimento perché, come insegna la terra, le cose si realizzano solo … continua »

Anteprima Amarone 2015. Dieci punti critici rilevati da Helmut O. Knall

Siamo stati anche noi ad Anteprima Amarone e abbiamo, come ovunque, rilevato luci ed ombre. Oggi però vogliamo pubblicare l’opinione di Helmut O. Knall. Helmut è giornalista e consulente enogastronomico, scrittore e traduttore. Si guadagna i primi soldini lavorando … continua »

È l’annata della luce per l’Amarone della Valpolicella 2011. 5 stelle ben date?

Quindi in conclusione la domanda finale per tutti noi è: ho mai bevuto un vino così completo e affascinante come l’Amarone 2011?

I locali in cui il grave quesito è stato rivolto alla stampa di settore sono quelli … continua »

I Tre Bicchieri Veneto 2015 del Gambero Rosso

Il Veneto si aggiudica 36 tre bicchieri e nella lista ci sono vini che coprono un arco temporale di dieci anni! Amarone, Valpolicella, Prosecco, Soave, Recioto, Bardolino, Lugana e Custoza: nessun’altra regione può sfoggiare un assortimento come questo. Commentare, prego.… continua »

Sarà un’ottima annata per quelli che #iononsaltoil2014

Ora che anche l’ultima vendemmia è alle porte possiamo dirlo con certezza: l’annata 2014 è stata uno schifo, anzi, è stata magnifica. No, non sono impazzito, ma è proprio andata così e vi stupirà sapere che in alcune zone o … continua »