taglio

Da Taglio a Torino ho mangiato della pizza che qualcuno ha definito “una cosa abbastanza enorme”

Da Taglio a Torino ho mangiato della pizza che qualcuno ha definito “una cosa abbastanza enorme”

Cavolo, sono nei pasticci. Non sono nato a Napoli, non ho fatto un corso di panificazione, non ho i migliori pizzaioli del mondo come amici quotidiani e nemmeno i giornalisti più influenti, quelli che con una leccata di dita unte … continua »

Mausoleo di famiglia o rilancio del vino italiano? Si apra il dibattito sulla nuova Cantina Antinori

“Di certo sarà impossibile scambiarla per la Cantinetta Antinori in centro a Firenze” è sicuramente una delle migliori battute circolate durante l’inaugurazione (ma se ne parlava da anni) sulla collina del Bargino di una delle cantine più immaginifiche che siano … continua »