slow wine

Vedendo Barolo Boys penso a mio padre Marco Ferrero e a come davvero è andata a finire quella storia

Vedendo Barolo Boys penso a mio padre Marco Ferrero e a come davvero è andata a finire quella storia

«Vuoi un po’ di vino? È vinello».
«No, dovresti dire: vuoi un po’ di schifo? È schifello».

Nonno Pietro Ferrero[1] faceva il muratore. Ero passato a salutarlo un pomeriggio, avrò avuto tredici anni; mi aveva offerto un bicchiere di … continua »

Bacheca provvisoria di Eccellenze e premi vari che stanno piovendo su e giù per l’Italia

Mentre sulla scrivania di Fabio Giavedoni è appena arrivata la neonata Slow Wine 2015, di cui ancora non si sa nulla, da ieri stanno piovendo su e giù per lo stivale le comunicazioni di Vino dell’Eccellenza per la guida ai … continua »

Lista ragionata di 10 nomi da non perdere alla Woodstock delle birre d’Italia di Slow Food

Quella di sabato 14 giugno a Saluzzo, ore 17, sarà una specie di Woodstock della birra artigianale italiana 2014. All’interno del festival C’è fermento avverrà la presentazione della Guida alle birre d’Italia 2015 di Slow Food, con annesso banco … continua »

Pro e contro dei 5 progetti editoriali di cui (forse) sentiremo parlare

Chi ha detto che le guide e le riviste cartacee sono morte? Vabbè, qualche volta anche noi di Intravino ma nessuno è perfetto. D’altronde, finché i social saranno pieni di annunci di produttori garruli del tipo “Il nostro bianco continua »

Presentazione di Slow Wine 2014 a Venezia. Tanti ottimi vini e tutto fuorché una splendida cornice

Dici Venezia e immagini la cornice più suggestiva del mondo per un qualsiasi evento. Niente di tutto questo però mi è saltato in mente alla presentazione di Slow Wine 2014. Prima e dopo tanta bava alla bocca da togliere il … continua »

Che mondo del vino raccontano le chiocciole di Slow Wine 2014?

Non abbiamo partecipato al lento avvicendarsi delle segnalazioni di Slow Wine 2014 perché tra bottiglie, monete, grandi vini, vini quotidiani e quant’altro mi è venuto un mal di testa che la metà basta. A margine delle considerazioni fatte negli anni … continua »

10 biglietti omaggio per conoscere un bianco mondiale. Il Grande Verdicchio 2013 a Cupramontana

Se qui in mezzo ci fosse qualcuno men che sfegatato fan del Verdicchio è tempo di conversione sulla via di Cupramontana. Siamo nelle Marche, in un piccolo paese ormai giunto alla 76esima Sagra dell’Uva, che si festeggia ogni … continua »

I 10 commenti ricorrenti ai Tre Bicchieri del Gambero Rosso: “Siamo la Gente, il Potere ci temono”

Neanche il tempo di leggere i primi lenzuoli di 3 Bicchieri 2014 del Gambero Rosso e già si individuano le solite tendenze del commentismo nostrano, perennemente a cavallo tra rettiliani, scie chimiche, complottismo giudaico e massoneria. Il conciliabolo di redazione … continua »

Il meglio della settimana in cui The Wine Advocate e Slow Wine non recensiranno Bressan per motivi etici

I post più letti degli ultimi sette giorni.
1Il suicidio social mediatico di Fulvio Bressan tra razzismo, boicottaggio e gogna all’italiana.
2Chiude la rivista Il Mio Vino. Estremo tentativo di fronteggiare il panico tra gli continua »

L’accordo tra Slow Wine e Vinitaly Wine Club è un macroscopico conflitto di interessi?

E insomma, pochi giorni dopo esserci occupati di alcuni aspetti commerciali della Guida Oro edita dal Seminario Permanente Luigi Veronelli eccoci tornare sul vasto argomento relativo agli editori, e al mercato. La notizia di ieri è che Slow Wine, … continua »

“Le vie del vino” di Jonathan Nossiter resiste a 5 anni dalla vendemmia

Ho letto con ritardo Le vie del vino di Jonathan Nossiter, a seguito delle polemiche che l’autore ha scatenato affermando che chi usa prodotti chimici in vigna produce vini “tossici”. Un testo sicuramente attuale che mi pare valga qualche parola … continua »

Macchiare di vino la Guida alle birre d’Italia 2013 è un modo originale per rischiare la vita

Non essere strettamente addentro al circuito della birra artigianale italiana farà di me carne da macello nello spazio di 30 righe ma essere malmenato verbalmente forma il carattere e la psiche. Il mio dietologo conviene che dovrei parlare di più … continua »