rosso di montalcino

Crazy diamonds. Manfredi in Paradiso, o come riscrivere la Divina Commedia

Crazy diamonds #3. Questo è il resoconto di una fantasia durata lo spazio del tragitto dal salotto alle cantine di Rosella Martini e Florio Guerrini, sotto la pioggia.
Io non so quanto profondamente Manfredi Martini conoscesse la Divina Commedia e … continua »

Le primizie di Montalcino aspettando Benvenuto Brunello

Vi sono casi nei quali la critica è un accessorio inessenziale. Se ne può fare a meno perché basta la cronaca, per quanto più corretto sarebbe riferirsi alla storia, nella fattispecie quella plurimillenaria, fissata in scavi e rovine, documentata a … continua »

Dagli anni ’60 ad oggi: appunti per una storia del Brunello e dei vini di Montalcino (seconda parte)

La prima parte della narrazione di Stefano Cinelli Colombini si è interrotta nel bel mezzo di una scena madre: dopo i secoli d’oro, la nascita e l’ascesa del mito Brunello, arriva la caduta, negli anni Sessanta. Ora possiamo dirlo: l’abbiamo continua »

Benvenuto Brunello 2012 | Tutti gli assaggi dei Rosso di Montalcino 2010

L’ultima battaglia sotto le mura merlate del castello di Montalcino ha visto un inedito, e più moderno, scontro tra guelfi e ghibellini: tra quelli che si dicevano favorevoli alla modifica della DOC Rosso di Montalcino, e gli altri, che si … continua »

Rosso di Montalcino | Il Sangiovese è purosangue e la capitale ringrazia (mai abbastanza)

Mentre su Groupon si faceva incetta di ingressi al Sense of Wine, c’è stato chi, come il sottoscritto, non ha saputo resistere all’idea di spararsi una full immersion di Rosso di Montalcino. Come il prode Ulisse ho lottato con tutte … continua »

Montalcino rimane la patria del 100% sangiovese! Così parlò l’Assemblea

La maggioranza dei produttori di Montalcino ha votato NO. 678 voti (oltre l’80% del totale) hanno deciso le sorti di una storia travagliata: i NO al cambio del disciplinare sono stati 465 (69%), i SI 210 (31%); 3 le schede … continua »

Fattoria dei Barbi e l’ultimo appello: riunire Montalcino intorno al sangiovese [BONUS: quasi un liveblogging dall’Assemblea]

Riceviamo e pubblichiamo una comunicazione di Stefano Cinelli Colombini, proprietario della storica azienda di Montalcino Fattoria dei Barbi. Cinelli Colombini, insieme ad altri 64 soci, rappresentanti ben oltre il 20% dei voti richiesti, presenterà questa mozione d’ordine all’inizio continua »

Franco Biondi Santi dice NO al cambio di disciplinare del Rosso di Montalcino

A Montalcino, domani è il D-Day in cui il Consorzio del Brunello deciderà le sorti del Rosso di Montalcino. A questo proposito, ha destato scalpore, negli ultimi giorni, che Decanter e la newsletter del Gambero Rosso (pdf) parlassero … continua »

Nicolas Belfrage MW lancia un appello per salvare Montalcino: “vota NO”

Lo so Cav. Rivella, Intravino le sta antipatico e non posso darle torto. Mandare a monte tutti gli sforzi del consorzio per condonare quei maledetti filari di cabernet non è stato carino. Vogliamo parlare dell’accostamento a Mike Bongiornocontinua »

Marketing di successo | Come vendere il Rosso di Montalcino in 6 rapide mosse

Ming Zhou Lin è il nostro nuovo inviato speciale. Questo è la sua prima cronaca, inviataci da Montalcino: fatta l’obbligatoria presentazione, posso tornare a rotolarmi dalle risate.
Basta chiacchiere! – dicono al Consorzio del Brunello. L’inviato di Intravino con gli … continua »

Montalcino | La legge ad personam e le rughe della vecchia signora

Non ci sono più le rughe di una volta. Vent’anni di berlusconismo al silicone hanno messo al bando qualsiasi forma di invecchiamento e verità. Sia chiaro, liberi di preferire il botox al caffè, ma a me, chettedevodì, le rughe … continua »

L’abuso di alcol suggerisce un solo sentimento: impotenza

Prima notizia: al nord, beve alcol un giovane su tre. Stando ai dati di una ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità, “il 56,7% degli adulti tra i 18 e i 69 anni può essere considerato bevitore e il 18% è … continua »