ribolla

Trilogia Goriziana #2. La bellezza, la classicità e, infine, l’arte di Valter Mlečnik

Valter Mlečnik (Bukovica, Vipavska Dolina). Se mai potessimo imparare a descrivere il vino senza appellarci ad astrazioni impervie e metafore stente, a dire ad esempio “ribolla della Vipavska Dolina” e per ciò stesso significarla ad arte e come tale inquadrarla … continua »

Trilogia Goriziana #1. I vini a geometria variabile di Aleks Klinec

Les vignes du Seigneur. L’amante del vino, ha scritto un savio e non sobrio canadese, est un être errant qui recherche dans les vignes du Seigneur son paradis perdu. Essere nelle vigne del Signore è un’espressione idiomatica francese che … continua »

Destra o Sinistra? Di sicuro alle prossime elezioni voterò il partito anti-TCA

Lo giuro sui miei avi: mai avuto a che fare col tricloroanisolo in vita mia! Beh, oddio, non proprio direi ma diciamo che fin’ora la dea bendata m’aveva assistito degnamente col cavatappi in pugno. Pochissime le bottiglie difettate, molte di … continua »

Viaggio in Slovenia, il sequel | Slovenian Wine Festival, oltre trenta assaggi possono bastare

Prima del Festival la mia Slovenia enoica si esauriva in una quindicina di santuari entro la linea immaginaria che dalle Alpi Giulie taglia a Sud-Est, seguendo il corso della Sava fino a Lubiana e da qui volge a Sud-Ovest lungo … continua »

Un viaggio in Slovenia tra acqua di Sirmione, vene pelagiche e “opera al rosso”

Primo mattino pontino, litania nasale di un megafono: “Stracciarolo! Avvicinatevi con fiducia, si fanno tutti i tipi di sgomberi…”. Al ritorno da Lubiana, città di eleganze distinte e soffuse voluttà, nessuna voce risulterebbe più sconcertante e goffa. Erompe dalla macchietta … continua »

Divino Tuscany | L’intervista a James Suckling

Che ci fa Intravino tra le sale scintillanti di Divino Tuscany? Beh, ovvio, intervista Divino Suckling, l’organizzatore della “manifestazione che mai gli italiani sarebbero riusciti a organizzare”. Volete sapere come sta andando? Così a occhio direi di gran lusso: … continua »

Joško Gravner | L’anfora è come l’utero

Ieri Gravner mi ha segnalato sulle pagine di Facebook l’intervista che ha rilasciato al settimanale sloveno Dobro Jutro. Appena finito di leggerla, gli ho chiesto di pubblicarla su Intravino: era troppo interessante per confinarla sulle pagine di un social network..continua »

Potrei svenire di piacere ma mi astengo

Come fumare a tutto pasto – anzi, a tutto vino- il Toscano Extravecchio. Ce lo racconta Terry Nesti (Club Amici della Toscana).

Amo il vino e le contaminazioni. Credo che di vini abbinabili ai sigari ce ne siano … continua »