prosecco

Trevisiol e la persistenza degli anni’80

Trevisiol e la persistenza degli anni’80

Non solo Stranger Things, e il prossimo Ready Player One. Gli anni ’80 si ripropongono in tutte le loro contraddizioni e spinte innovative, al limite dell’ingenuità, ma dotate di una forza sottesa inscalfibile. Si possono riscoprire oggi grazie al … continua »

Riflessione banalissima sui vini morbidi

Riflessione banalissima sui vini morbidi

Due occasioni diverse, medesimo il risultato. Feste di Natale, cene varie in famiglia e con amici meno strippati di voi che se non sentite acidità e tensione date di matto. Se per noi qui nel circoletto della bottiglia il mantra … continua »

Lo scoop dei vini naturali Carrefour in diretta dal mio divano

Lo scoop dei vini naturali Carrefour in diretta dal mio divano

Qualcuno avrà certamente visto circolare questa foto sul web. Ebbene, l’autrice sono io, e quello che vedete sullo sfondo del volantino è il mio copridivano (posso fornire le prove).

Qualche giorno fa la mia cassetta della posta era stipata di … continua »

E se la verità sull’affaire Lidl-Prosecco fosse un’altra?

E se la verità sull’affaire Lidl-Prosecco fosse un’altra?

Non ne abbiamo parlato perché non ci sembrava un granché come notizia, ma il Prosecco “svenduto” nei supermercati della Lidl in Inghilterra (prego notare le virgolette) contiene in sé una serie di implicazioni alle quali non avevamo badato e che … continua »

Effervescenze di Massimo Zanichelli: un libro onestamente imprescindibile

Effervescenze di Massimo Zanichelli: un libro onestamente imprescindibile

Massimo Zanichelli non è Tolstoj e non pensa di esserlo. Non è nemmeno Alexander Fleming – lo scopritore della penicillina – e ne è consapevole. Ahilui, sa anche benissimo che di Kieślowski ce n’è stato uno e tutti gli altri … continua »

Brexit: che succederà a fine mese al whisky ed al Prosecco?

Brexit: che succederà a fine mese al whisky ed al Prosecco?

Conclusi i passaggi parlamentari tra la Camera dei Lord ed i Comuni, ed incassato l’assenso reale, il governo del Regno Unito ha dichiarato ieri che il prossimo 29 marzo invocherà formalmente l’articolo 50 del trattato di Lisbona che regola il … continua »

Successo del Prosecco e provincialismo italiota. Un’analisi ignorante

Successo del Prosecco e provincialismo italiota. Un’analisi ignorante

Vado al dunque senza troppe perifrasi perché successo del Prosecco – ok, non come lo Champagne ma un minimo di elasticità mentale regalatevela ogni tanto – e provincialismo italiota sono un tandem inscindibile tipo gemelli omozigoti. Quando fa capolino uno, … continua »

Laboratorio sul tema “Nuove tendenze del vino italiano contemporaneo”: serve l’aiuto di tutti

Laboratorio sul tema “Nuove tendenze del vino italiano contemporaneo”: serve l’aiuto di tutti

Immaginate che qualcuno vi chiamasse per organizzare un laboratorio sul tema, così ampio e discutibile da cascarci dentro, delle “Nuove tendenze del vino italiano contemporaneo”. Servono bottiglie, insomma, tipologie di vino, che potrebbero fornire a un panel di tecnici del … continua »

L’Asti secco e l’insostenibile pesantezza delle bollicine

L’Asti secco e l’insostenibile pesantezza delle bollicine

Si avvicina il termine che il Consorzio dell’Asti aveva dettato (a mezzo di stampa affezionata) al Comitato Nazionale Vini, affinché si pronunciasse circa la sua ineffabile (ma ci abbiamo provato lo stesso qui) proposta di aprire alla … continua »

Prosecco e Prosekar dopo Report: un preciso chiarimento storico dal valore non trascurabile

Prosecco e Prosekar dopo Report: un preciso chiarimento storico dal valore non trascurabile

Prendiamo e rilanciamo un commento in merito al post Chi critica Report sul Prosecco somiglia un po’ a quella cosa dello sciocco, il dito e la luna, che sembra di evidente e non trascurabile valore storico. È firmato Comitato continua »

Metodo Charmat? Come trasformare “una massa di vino economico in una massa di economico vino spumante”

Metodo Charmat? Come trasformare “una massa di vino economico in una massa di economico vino spumante”

E con questa le abbiamo davvero lette tutte, le bischerate. Al peggio però non c’è mai fine e un pregevole acuto arriva sfogliando “I Signori del Vino”, in libreria a firma Marcello Masi e Rocco Tolfa, autori e conduttori dell’omonima … continua »

Brexit drammatica: neanche un goccio di Prosecco per chi rifiuta l’Europa

Brexit drammatica: neanche un goccio di Prosecco per chi rifiuta l’Europa

C’è un detto genovese, forse tra i più belli che mi sia capitato di ascoltare da quando sono in terra ligustica, che fa così: Sciûsciâ e sciorbî no se pêu. La traduzione suona così: soffiare e succhiare non si può. … continua »