prosecco col fondo

Ciao Ernesto, grazie Costadilà

Ciao Ernesto, grazie Costadilà

Quando ci lasciano persone stimate, che conoscevamo ma non frequentavamo regolarmente, non millantiamo familiarità. Il nostro dispiacere va di pari passo col riserbo. Una parola cortese di commiato e ringraziamento, oltre a uno spunto di riflessione. Si tratta di vini … continua »

Prosecco col fondo Republic | Lo sbarco alla Banca del vino è storia. Cronaca di quel che verrà

Prosecco col fondo Republic | Lo sbarco alla Banca del vino è storia. Cronaca di quel che verrà

Sono 600.000 su circa 600 milioni, quindi una bottiglia su mille di Prosecco venduto ha il fondo della rifermentazione in bottiglia senza sboccatura. Sono poche ma fanno molto casino e il motivo è presto detto: torbide quindi apparentemente impresentabili in … continua »

Un unico elemento accomuna le bevute coi non “esperti” di vino (Teorema d’Imprevedibilità)

Esagerare con le bevute in compagnia dei super-esperti è una delle noie mortali della società contemporanea mentre, al contrario, bere di tutto con chi fa altro nella vita è un divertimento sublime. Incrociare pareri detti alla buona e cercare di … continua »

Krug Clos d’Ambonnay 1996 spiegato a mia zia (causa mamma ancora svenuta)

Io sul comodino accanto alla Bibbia – che se viene la Grazia quando meno me l’aspetto così sono pronto – c’ho la Christies’s World Encyclopedia of Champagne and Sparkling Wine di Tom Stevenson ed Essi Avellan MW, che a suo … continua »

Neri Marcorè a Valdobbiadene per il marketing territoriale del Prosecco

Non avrei mai pensato che a Valdobbiadene ci fosse la necessità di pensare ad un marketing territoriale: sembra una realtà così in vista che appare strano che non sia pensato fin ora ad un piano comunicativo adeguato. A parlare così … continua »

Mappa non ragionata dei luoghi comuni sul vino in Italia. Prima parte: il nord

Mappa non ragionata dei luoghi comuni sul vino in Italia. Prima parte: il nord

A cosa serve conoscere i luoghi comuni, nel senso di “frasi fatte”, sul vino in Italia? Ad attaccare discorso, per esempio. Sappiamo per esperienza quanto essere competenti in materia ci possa fornire generosamente successo con esponenti dell’altro sesso. Ve ne … continua »

Scoprire se il prosecco col fondo sa davvero invecchiare. Magari con nove annate del prosecco di Giovanni Frozza

Qualche tempo fa un giornalista eno-gastronomico, di ritorno da un giro di presentazione della sua ultima, prescindibile fatica, mi scrive dal suo blackberry: Sono reduce da tre giorni in Veneto e mi chiedo perché o meglio come fai? A viverci … continua »

Nascono i Degustatori di Valdobbiadene. E il Prosecco Colfòndo va salvato, aggiungiamo noi

Arriva una ventata d’aria fresca tra le colline di Valdobbiadene. Alcuni giovani produttori di Prosecco si sono associati sotto il nome Degustatori di Valdobbiadene. Hanno tutti tra i 25 e i 35 anni con una vigna di proprietà di … continua »

Prosecco Col Fondo, il pas dosé di casa nostra

Prosecco Col Fondo, il pas dosé di casa nostra

Ritorno a parlare di Prosecco Col Fondo dopo aver letto un comunicato stampa che annuncia i vincitori del “Premio Balcon” presso un agriturismo a Pianezze di Valdobbiadene. Un premio che vede concorrere i giovani produttori della zona con il proprio … continua »

Prosecco Colfòndo: c’è del torbido nella Marca trevigiana

In provincia di Treviso Follador è cognome piuttosto diffuso. E’ la cosiddetta cognominizzazione (sic)  di nomi di mestiere attribuiti ai capostipiti. Il follador è chi si occupa delle operazioni di follatura, termine con cui si possono indicare tanto i trattamenti … continua »