produttori del barbaresco

7 riflessioni profonde su Slow Wine 2012

Slow Wine 2012 è la seconda edizione della guida ai vini targata Slow Food. Per i promotori, un modo nuovo e rivoluzionario di fotografare il mondo del vino. Per gli scettici, un tentativo interessante ma poco riuscito. Per i critici, … continua »

Buoni propositi di un bevitore che sta per affogare tra Barolo e Barbaresco

Ho le valigie pronte per il più figo tour nelle Langhe della storia umana e disumana. La terra del partigiano Johnny vede nascere alcuni tra i vini più entusiasmanti e caratteristici d’Italia e del mondo e il solo leggere la … continua »

Questi sono i vini dal rapporto quantità/qualità migliore d’Italia

Amo i vini artigianali prodotti in piccola quantità, li trovo spesso teneri e fedeli al luogo. Non tutti sono buoni, chiaro. Però mi intrigano a prescindere, ecco. Oggi però mi sento pop e mainstream, cerco i grandi numeri. Meglio, ho … continua »

Baciami ancora | Barbaresco Riserva 1979 Rabajà dei Produttori, l’alba di un mito

Questa è una storia di Langa d’altri tempi. Sul finire dei Settanta, Guido Alciati e sua moglie Lidia stavano scrivendo una pagina memorabile della cultura materiale italiana. Guido da Costigliole d’Asti era un ristorante e molto di più, un pezzo … continua »

Slow Wine, Porthos, i blog e il mondo del vino che cambia

Giornate sorprendenti, quelle successive al Vinitaly. Bene, allora iniziamo dalla fine con un indovinello: “Petrini (Carlo, ndr), parla con noi“, chi l’ha detto? Un gruppo di fan adoranti? Acqua. Il tal Ministroqualchecosa? Acqua passata. Un … continua »