montevertine

L’annata 2011 e Angelo Gaja ministro del vino in pectore

Raccogliendo in giro opinioni sulla vendemmia 2011, arrivano le parole di Angelo Gaja a limitare le interpretazioni possibili. L’epistola “Il vino non ci esce più dalle orecchie” dell’8 settembre parte da una constatazione abbastanza pessimistica (“La previsione era facile continua »

Astenersi tradizionalisti, arrivano i supertoscani 2007 e 2008

Non dovremmo concedere spazio a vini tanto celebrati ieri quanto attaccati oggi, però noi non riusciamo a smettere di berli e di consigliarli, per lo meno a chi se li può permettere. Non si dovrebbero mettere sullo stesso piano i … continua »

Montevertine in anteprima, Pergole Torte 2008 compreso

Ogni bottiglia del Pergole Torte è ormai un piccolo evento che definisce un’annata. Quando è difficile, come lo è stato il 2008, è un vino che può dare speranza ma anche troncare altri tentativi di risollevare il destino di un … continua »

Questo è il promemoria ufficiale delle vergognose bevute di Natale

La triade Vigilia, Natale, Santo Stefano è andata e vedo intorno a me pantaloni gonfi, cinture tese all’inverosimile e camicie debordanti. Ora però sfido il meno strippato dei nostri lettori a non aver proferito almeno una volta in questi giorni … continua »

10 vini italiani che mettono tutti d’accordo

Lo ammetto, in questi giorni sono intrippato a leggere le guide ai vini d’Italia. Non sono tra quelli che come gliene parli sentenziano “pfui, le guide sono per pivelli”, anzi. Io non ho modo di assaggiare tutti i vini che … continua »

Laurea a Giulio Gambelli: Università cercasi

Pensavo fosse un’idea balzana e invece era una roba seria, un simbolo: la laurea honoris causa a Giulio Gambelli. In questo frangente, un titolo accademico a Gambelli, talento insuperabile nell’assaggio del sangiovese toscano, è la risposta migliore ad un … continua »

Petizione | Raccogliamo firme per la laurea honoris causa in enologia a Giulio Gambelli

Giulio Gambelli ha sempre esercitato al meglio un mestiere per cui non ha titoli ma solo un’esperienza eccezionale. Un uomo d’altri tempi, infinitamente modesto, umano e cordiale, sinceramente umile e appassionato nel coltivare un talento incredibile e condiviso gratuitamente con … continua »

Giulio Gambelli enologo dell’anno 2011 per acclamazione

Quello che vedete non è mio nonno bensì Giulio Gambelli, il più grande assaggiatore di sangiovese della storia. Sta leggendo su Intravino il responso definitivo che la guida ai vini dell’Espresso ha tributato ad un vino di cui è “maestro … continua »

Anteprima dell’altra Toscana | A me mi piace il Supertuscan

Giusto una settimana per riprendersi dalle anteprime toscane ufficiali e siamo di nuovo in pista. L’annuale degustazione del catalogo Heres Distribuzione è un appuntamento imperdibile per assaggiare, tra le altre cose, una serie di cantine toscane (e non solo) di … continua »

Chianti Classico 1985 | I vini che non assaggerete mai più

“Stiamo assaggiando vini di un’altra epoca”. La cruda verità la racconta Martino Manetti di Montevertine a fine degustazione. Beh, in effetti è davvero un peccato veder cambiare così un terroir, visti i vini in batteria a “Chiantigiani 1985”, pranzo conviviale … continua »

Tutti sapevano tutto sui 3 Bicchieri del Gambero Rosso, questa settimana

1. Ancora un’anticipazione e passavamo direttamente ai Tre Bicchieri 2011. Questa settimana abbiamo scoperto tutta la guida Vini d’Italia 2010 del Gambero Rosso. Poi dice che uno non la compra.
2. Dopo sono arrivate le Cinque Bottiglie 2010 de … continua »