etna

Sicilia en Primeur 2012 | Tutti gli assaggi, parte prima. I vini bianchi

La Sicilia è l’unica regione nel mondo del vino ad avere non solo molti genius loci ma anche un grande genius saeculi. Prendiamo a prestito questa affermazione tratta dall’interessante seminario di Attilio Scienza sulla viticoltura isolana e le sue prospettive … continua »

Calabretta: io l’avevo detto | I vini del vulcano affascinano anche il New York Times

Mi ritrovo ad occuparmi nuovamente dei vini di Calabretta. Ne avevo scritto a gennaio in un pezzo monumentale tanto per la denominazione che per l’olivicoltura messinese. L’occasione per ritornare sull’azienda di Randazzo è data da un articolo di Eric … continua »

Etna | Dai vini del vulcano tanto fumo e poco arrosto

Antefatto: circa 6 anni fa a casa di un caro amico, vino servito alla cieca (daje), io e i miei compagneros a brancolare nel buio col padrone di casa sghignazzante. Che sarà mai? Non avevo mai sentito nulla del genere, … continua »

Calabretta | L’ulivo e la vite ai piedi dell’Etna

Hanno ragione quei tali che insistono nel pretendere riconosciuta la matrice cristiana della nostra cultura. Hanno ragione in particolare quei talaltri che nel cattolicesimo rintracciano i segni caratterizzanti dei nostri comportamenti più istintivi e profondi. Tra questi la Colpa, che … continua »

Fiato alle vuvuzelas: chi vincerà il primo “campionato italiano dei vini bianchi”?

Che senso hanno i mondiali di calcio senza Quagliarella? E Wimbledon senza Federer? Dio che tristezza, sono rimasto solo con la mia muta vuvuzela e se non trovo subito una sfida eccitante, mi toccherà passare l’estate a spiaccicare zanzare sul … continua »

La settimana che ci dà un taglio ai tagli bordolesi

1 – Siamo stati enovirali e abbiamo twittato di Lambroosky. Non fare quell’espressione smarrita, resistere è vano. Unisciti a noi.
2 – Oggi se dici “anfora” pensi ad un bianco vin-natur colore del tè; anni fa pensavi al … continua »

Abbinamenti esotici in Israele

A pensarci bene, con la cucina coreana giocavamo fuori casa e col tifo contro. Al confronto, Israele sa quasi di “casalinghitudine” (cit.) e di abbinamenti col cibo ce n’è per tutti i gusti. Spumanti dalle alture del Golan e rossi … continua »

Frank Cornelissen | Il vulcano nel bicchiere

Chiedete di lui a Solicchiata (microscopico centro abitato sul versante nord dell’Etna), ormai lo conoscono tutti. Vi indicheranno dov’è casa sua, ma non dove trovarlo. Frank è sempre in movimento. Un personaggio che, dato il contesto in cui è inserito, … continua »