chianti classico

4 minuti e 33 secondi di Chianti Classico

4 minuti e 33 secondi di Chianti Classico

Uno dei brani più famosi di John Cage è la leggendaria 4’ 33’’ che, come molti, ho sempre definito “4 minuti e 33 secondi di silenzio”. Poi un giorno ho ascoltato un’intervista di Cage proprio sul concetto di silenzio e … continua »

La Sala, la sorpresa nel Chianti Classico

La Sala, la sorpresa nel Chianti Classico

Vi ricordate la maratona Chianti Classico di cui abbiamo scritto qui e qui con Andrea Gori e Leonardo Romanelli? I vini dell’azienda La Sala sono stati una scoperta, che ci hanno trovati tutti concordi in termini di piacevolezza.

Dal momento … continua »

Chianti Classico 2021: la Riserva affronta la difficile 2018

Chianti Classico 2021: la Riserva affronta la difficile 2018

La 2018 alla prova dei bicchieri per la Chianti Classico Connection conferma alcuni dubbi sulla vendemmia 2018 ovvero un’ottima annata per vini piacevoli e immediati ma di difficile quadratura per vini più strutturati e intensi come quelli che dovrebbero essere … continua »

Chianti Classico 2021: la Gran Selezione 2018 trova eleganza e grazia

Chianti Classico 2021: la Gran Selezione 2018 trova eleganza e grazia

Un’annata non semplice la 2018 in Chianti Classico ma almeno un suo pregio ce l’ha eccome, ovvero mostrare come la Gran Selezione non sia solo muscoli potenza e ricchezza ma soprattutto finezza ed eleganza. Sono quasi 10 ormai le vendemmie … continua »

Chianti Classico Connection: l’annata 2019 nasce grande

Chianti Classico Connection: l’annata 2019 nasce grande

Uno sfondo e uno scenario impareggiabili come il Chiostro di Santa Maria Novella completamente affrescato e capace di accogliere all’aperto tutti i degustatori ha rischiato di rubare la scena ai vini presentati in cotanta meraviglia durante la Chianti Classico Connectioncontinua »

Flaccianello, Fontalloro, Cepparello e altri 100 Igt Toscana in degustazione

Flaccianello, Fontalloro, Cepparello e altri 100 Igt Toscana in degustazione

La Indicazione Geografica Tipica Toscana (che ricordiamo oggi vale più di 100 milioni di bottiglie e ha un consorzio autonomo) è una categoria molto ampia e difficile da abbracciare con un assaggio orizzontale perché contiene vini beverini, spesso fatti alla … continua »

Vicchiomaggio, verticale dei vini nel castello di Leonardo da Vinci

Vicchiomaggio, verticale dei vini nel castello di Leonardo da Vinci

“Le origini del Castello Vicchiomaggio si possono far risalire al V secolo. Con la sua ubicazione, posto in cima ad una collina che domina la valle della Greve, ha rappresentato, nel corso dei secoli, un baluardo di difesa grazie alla  continua »

Anteprime Toscane: il Chianti Classico Riserva 2018 e 2017

Anteprime Toscane: il Chianti Classico Riserva 2018 e 2017

La riserva del Chianti Classico prova a conquistarsi maggior spazio sul mercato cercando di definire la propria immagine e il proprio rango da poco retrocesso al secondo posto per prestigio e qualità per far posto alla Gran Selezione. Diciamo subito … continua »

Vini al Supermercato, la guida definitiva ai migliori acquisti

Vini al Supermercato, la guida definitiva ai migliori acquisti

Andate in Enoteca! Compratelo online! Andate in cantina! Ma se proprio dovete…
Amici, parenti, conoscenti, il vecchio compagno di scuola, il vicino, il vicino del vicino; chiamate, messaggi, foto di bottiglie; da quando ho iniziato a dedicarmi al mondo del … continua »

Anteprime Toscane: Chianti Classico Gran Selezione 2018 -2017-2016

Anteprime Toscane: Chianti Classico Gran Selezione 2018 -2017-2016

Per la prima volta la Gran Selezione (con la 2018) si presenta con piacevolezza ritmo e armonia già ben dispiegate in questa fase molto iniziale della propria vita e questo è decisamente un buon segno. Bello e significativo l’aumento delle … continua »

Menzioni comunali nel Chianti Classico? C’è chi ci pensa, ma solo per la Gran selezione

Menzioni comunali nel Chianti Classico? C’è chi ci pensa, ma solo per la Gran selezione

Qualche anno fa il Consorzio del Chianti Classico – una delle zone simbolo del vino italiano – decise di introdurre una nuova categoria, chiamata Gran Selezione. Una scelta che, fino ad oggi, si può dire che abbia riscosso meno successo … continua »

Un Classico inganno di marketing: Santa Cristina Antinori sfida il consorzio (anzi due)

Un Classico inganno di marketing: Santa Cristina Antinori sfida il consorzio (anzi due)

In ogni casa toscana è presente una collezione di vino semipermanente ovvero una decina di annate, spesso in verticale, del Chianti Classico Santa Cristina dei Marchesi Antinori, vino che ebbe un grandissimo successo decenni fa. Poi la potenza del … continua »