blog

Netnografia. Perché dovrebbe interessarvi, anche se pare un’analisi biomedicale

Gentili signore e signori, vi diamo il benvenuto all’interno di uno di quegli irritanti post in modalità “io ve l’avevo detto”. E che vi avevo detto, io? Vi avevo detto, credo, che sta succedendo, da un bel po’, questa robina … continua »

Dear foreign reputable bloggers (who will enter next Vinitaly 2013 for free)

Dear foreign reputable bloggers (who will enter next Vinitaly 2013 for free), let me tell you a couple of facts. I am a wine blogger like you. I started my wine blog in 2004 and I am part of the … continua »

Bibenda Carthago! Pensieri sparsi di un testimone a convegno

Ancora qualche considerazione di prima mano sul convegno dell’Associazione italiana Sommelier svoltosi a Roma qualche giorno fa.
1 – Logica for dummies.
I blog non sono credibili. I blog sono ricettacoli di superficialità e mancanza di analisi. I blog mancano … continua »

Raccontare a Sandro Sangiorgi un valore di internet che sfugge: la conversazione

Cari i miei piccoli lettori, oggi parliamo di conversazioni in rete ad argomento vino. Quindi internet, blog, vita ermeneutica, quelle cose lì. Negli ultimi anni, saprete, la comunicazione vinosa si è trasferita in rete, e ha girato allegramente le spalle … continua »

Così tu vuoi essere un wine blogger | Elementi musicali che ispirano un creativo digitale eno

Fare il wine blogger è divertente, ma è il genere di divertimento che richiede impegno. La parte facile, come dovrebbe essere ovvio, è aggirarsi per fiere, rassegne e cantine e assaggiare, conoscere, e magari comprare vino (i wine blogger comprano … continua »

La testimonial della Cantina Clavesana non è esattamente una vignaiola. Svolge un altro genere di professione

Non ricordo se oggi ho ancora detto “la parte migliore dei blog sta nei commenti”. Ecco, l’ho detto. Ringrazio Laura, che nel commento che riporto pure in immagine, per dargli degno risalto, ci ha riportati sulla terra, linkando il blog … continua »

Il wine blogger è qui per restare. Otto buoni motivi per tenerlo presente

È un fatto che negli ultimi cinque anni si sia prepotentemente affermata nel mondo del vino e non solo la figura del blogger. Ma chi è blogger? A voler essere precisi il termine non ha un significato preciso: è relativo … continua »

Gaetano Manti perde la causa contro Scavino: 15 mila Euro di risarcimento

Maggio 2004. Avevo appena cominciato a wine-bloggare, che capitò il fattaccio: Bere, rivista che faceva capo a Il mio vino diretta da Gaetano Manti, aveva (ce l’ha ancora) questa rubrichetta cult, gioia e delizia di quei lettori: “La grande … continua »

Pre-visioni | Anche l’orribile 2011 ha diritto alla raccolta differenziata: parola di editor

Ok, il futuro ci attende radioso e poi, diciamolo: fare peggio del 2011 è oggettivamente difficile. Qualcosa da salvare, però, c’è sempre, ma la zavorra è tanta. Prima che il 2012 ci assalga alle spalle, direi che è necessario un … continua »

Commenti, svaccamenti, moderazione ed altri scazzi

Questo post non è in topic, cioè non parla di food-and-wine. E’ un tutorial, how-to, pieno di inglesismi, che spiega come vi dovreste comportare nel maggico mondo dei blogz. Ne avete bisogno? Alcuni di voi, spiace dirlo, sì. Negli ultimi continua »

Comunicazione aziendale al tempo dei LOL | Lamberto Frescobaldi è un contadino. E io sono Lady Gaga


Oggi, mentre scrivo, è il 30 giugno ed è una gran brutta giornata. Gli amici su Facebook e Twitter non fanno che parlare di commercialisti e di tasse: ci siamo già capiti, vero? Ma leggendo questo scambio di battute, che … continua »

Due anni fa qua era tutta campagna | Intravino compie due anni

Un anno su Internet equivale a sette anni in real life. Mai sentito dire? Quindi, siccome oggi Intravino compie due anni (il 22 giugno 2009 giravamo la chiave su “go”) significa che il vostro eno-blogzine del cuore (qualunque cosa … continua »