australia

Cosa fa di un vino un “classico”? La risposta tra San Gimignano e i classici del Nuovo Mondo

Cosa fa di un vino un “classico”? La risposta tra San Gimignano e i classici del Nuovo Mondo

San Gimignano ha sempre avuto una apertura al mondo e ai traffici e la Sala Dante durante le anteprime toscane ospita, da anni, vini da tutta Europa e Italia. Per la prima volta si apre anche al nuovo e nuovissimo … continua »

Australia, McLaren Vale e le tentazioni biodinamiche

Australia, McLaren Vale e le tentazioni biodinamiche

A Prowein si può assaggiare di tutto ed è anche possibile incontrare mondi diversi e lontani che in genere sono di difficile reperibilità nel nostro paese (vedi il post di stamattina sui Vintage Port). Metti ad esempio l’Australia. Da dove … continua »

Raffaele Mastrovincenzo, la mia esperienza a Melbourne

Raffaele Mastrovincenzo, la mia esperienza a Melbourne

Solo qualche giorno fa scrivevamo di Raffaele Mastrovincenzo, sommelier attualmente in forze al ristorante Kappo, a Melbourne, e del premio che gli è stato assegnato dalla rivista australiana Gourmet Traveller: Sommelier of the Year. Nel congratularci non potevamo non … continua »

Lezioni di marketing: gli Australiani sì che sanno come vendere il vino ai cinesi

A Genova pare che il moto perpetuo venga descritto, in maniera appropriata, attraverso la raffigurazione di un genovese che rincorre uno scozzese che gli deve dei soldi. Ho sempre pensato che i genovesi fossero dei grandi commercianti, ma poi ho continua »

E-book gratuito sui vitigni del mondo. Viene dall’Australia, e ti pareva

Cose dell’altro mondo di nome e di fatto. Un libro gratuito sui vitigni del mondo redatto dal prof. Kym Anderson, docente alla University of Adelaide in Australia. “Which Winegrape Varieties are Grown Where?” (Quali vitigni sono coltivati dove?) è un … continua »

Cinghiale ubriaco molesta vacca. Tutti i dettagli in cronaca

Siamo da sempre sensibili ai temi degli abusi alcolici, che deploriamo incondizionatamente. Anche quando questi riguardano i nostri cari amici animali. Per questo registriamo turbati la notizia del cinghiale ubriaco che assalta una mucca.

E’ accaduto nel camping di Pilbara, … continua »

Treasury Wine Estate distruggerà bottiglie per 160 milioni di dollari. La morale tiratela fuori voi

Per quanto tu possa essere uno dei più grossi produttori mondiali di vino, 160 milioni di dollari australiani sono pur sempre una cifra mostruosa da rubricare nel colonnino “perdite” ma è proprio questo che l’australiana Treasury Wine Estate si accinge continua »

Il caffè di George Clooney ha qualcosa in comune con l’Amarone della Valpolicella

NEW YORKER. La vodka oggi è nota tra le generazioni più giovani come l’ingrediente base di coloratissimi e fantasiosi drinks della movida. Un tempo però era l’alcolico dei poveri chiamato anche vino di pane perchè si ricavava distillando il grano, … continua »

Diete | Skinnygirl sta al vino come Jocca al formaggio

BEND BULLETIN. Eric Weisinger è un winemaker neozelandese che collabora con i produttori di tutto il mondo e, ovunque si trovi, mette sotto terra le bottiglie di vino che poi recupera dopo un certo numero anni di invecchiamento servendosi di … continua »

Weekly roundup | La settimana in cui scoprimmo il tappo su misura

DECANTER. Assodato per tutti che esistono delle buone chiusure alternative al classico sughero, si comincia a parlare di tappi su misura. La Normacorc, ditta leader nel settore, ha utilizzato le ricerche sui tappi dalle università di tutto il mondo … continua »

Rating | Le agenzie declassano il Prosecco

Notizie dal mondo del vino: “Questa mattina l’Agenzia Intravino ha abbassato il rating del Prosecco portandolo ad AA+ con outlook negativo. La decisione è arrivata per “i rischi d’immagine” che il noto spumante italiano potrebbe subire sul mercato interno ed … continua »