arianna occhipinti

Sei un talento della vigna under 35? Bene, allora è il momento di iscriversi a Next In Wine 2013

Se solo 5 anni fa qualcuno avesse immaginato un premio per talenti della vigna nell’anno 2013 forse gli avremmo riso dietro. Eppure, mai come oggi è forte l’attenzione su vigneto, gestione agronomica e potatura quali strumenti di cura del terroircontinua »

Sicilia En Primeur. I vini rossi dal 2008 al 2012

Ne avevamo parlato in precedenza, prendendo in esame i vini bianchi, e lo ribadiamo dopo aver degustato i vini rossi presenti quest’anno a Sicilia en Primeur: tutta la produzione isolana di qualità sembra incentrare il proprio sviluppo su di … continua »

Sicilia En Primeur 2013. I vini bianchi delle annate 2010/11/12

Sicilia en Primeur, come da aspettative, ha consolidato il suo ruolo di mattatore della primavera enoica italiana, regalandoci un’edizione strutturata in maniera eccellente. I punti di forza della manifestazione? Ritmi “mediterranei”, location di indubbio fascino e un notevole parterre di … continua »

Concerto del Primo Maggio a Roma. Arianna Occhipinti c’era

Questa sera, durante il Concerto del Primo Maggio a Roma Arianna Occhipinti, assieme ad un gruppo di contadini, ha presentato il suo manifesto. Il vino naturale sul palcoscenico: un momento molto bello, quasi commovente. Senza voce, declama entusiasta: “Mi piace … continua »

Ho letto il libro di Arianna Occhipinti e ho sorriso

Ho letto il libro di Arianna Occhipinti e per sicurezza l’ho passato anche a mia mamma per fare una media ponderata dei giudizi. Natural Woman è piaciuto molto ad entrambi e il sottotitolo La mia Sicilia, il mio vino, la continua »

Scommettiamo insieme chi vincerà il Premio Giulio Gambelli per il miglior enologo under 35

È promosso da ASET (Associazione Stampa Enogastroagroalimetare Toscana) e dal gruppo IGP (I Giovani Promettenti: Carlo Macchi, Luciano Pignataro, Roberto Giuliani, Stefano Tesi, Kyle Phillips) il Premio Giulio Gambelli, pensato per valorizzare il miglior enologo under 35 che abbia … continua »

Hai mai regalato alla tua donna una bottiglia di vino? Senza conseguenze, intendo

Avete presente quei post prenatalizi che suggeriscono vini da regalare a una donna, prodotti da un’altra donna e suggeriti da una terza donna? Bene, ne state giusto leggendo uno. Do per scontato che le abbiate già comprato, a colpo sicuro, … continua »

Il video di Bibenda 2013 è qualcosa di realmente stucchevole

“Mi riferiscono, perché io non frequento”, stia girando il video di presentazione di Bibenda 2013. Mi sono forzato alla visione tipo Alex il drugo in Arancia Meccanica (c a p o l a v o r o ! ! … continua »

Manifesto | Tra redazionali, giornalisti, sedicenti comunicatori e simile umanità

[Intravino sarebbe un blog defunto? Ma certo. Intanto diamo il benvenuto ad Arianna Occhipinti. Che, manco a dirlo, comincia col botto]

Io non capisco. Non capisco queste persone che si camuffano da giornalisti o pseudo collaboratori e ti chiamano proponendoti … continua »

Torchiare il curatore Giancarlo Gariglio per evitare banalità su Slow Wine 2013

Inizia oggi il Salone del Gusto a Torino ed è la mia prima volta. Per festeggiare, mi sono regalato un bel laboratorio di Krug alle 17 e non credo che arriverò alle 19 di stasera pienamente cosciente. Il clou, però, … continua »

Bere solo grande Borgogna è peccato. Ve lo dice una peccatrice seriale

Vorrei rinascere Marco Reitano, sommelier della Pergola all’Hilton di Roma. L’uomo assaggia abitualmente le migliori bottiglie del mondo, e lo pagano pure. Sere fa abbiamo bevuto insieme tre Borgogna memorabili, due bianchi e un rosso. E siccome l’amicizia è condivisione, … continua »

Sicilia en Primeur 2012 | Tutti gli assaggi, parte seconda. I vini rossi, e i vini dolci

Grande attesa per i rossi dell’Etna dell’annata 2011, che si preannuncia grande come e più della 2005 e della 2008, anche se ovviamente diversa quanto a carattere. Tra assaggi en primeur e da botte le aspettative sono alte, ma anche … continua »